Contrassegno Rc auto non più obbligatorio » Cosa cambia

Attenzione » il contenuto dell'articolo è poco significativo oppure è stato oggetto di revisioni normative e/o aggiornamenti giurisprudenziali successivi alla pubblicazione e, pertanto, le informazioni in esso contenute potrebbero risultare non corrette o non attuali. Potrai trovare i post aggiornati sull'argomento nella sezione di approfondimento, oppure qui o consultando questa sezione.

Per l'RC Auto il contrassegno tradizionale non dovrà più essere esposto in via obbligatoria: arrivano i controlli elettronici automatici attraverso la targa, ma non solo.

Si passa alla smaterializzazione del contrassegno dell'assicurazione RC Auto, secondo quanto deciso già tempo fa, ora divenuto realtà con la normativa di attuazione e la pubblicazione del decreto in Gazzetta Ufficiale.

Il decreto entrerà ufficialmente in vigore il 18 ottobre 2013, ma vi sarà un lungo periodo di passaggio: perché tutti, assicurazioni e motorizzazione compresi, si adeguino ci sarà tempo fino al 2015, altri due anni.

Durante questo periodo intermedio dovranno essere rispettate le seguenti scadenze:

  • 30 giorni perché la Motorizzazione renda operativa la struttura informatica del database;
  • 60 giorni per immettere le informazioni già presenti nella banca dati dell'Ania (l'associazione delle compagnie) nel database delle forze dell'ordine;
  • un anno per avviare le connessioni informatiche con cittadini e compagnie;
  • 18 mesi per predisporre il database a collegarsi in tempo reale con le apparecchiature per i controlli automatici che dovrebbero essere utilizzate dalle forze dell'ordine.

Dopo la sperimentazione, l'automobilista non avrà più l'obbligo di esporre il contrassegno dell'assicurazione RC auto.

Le forze dell'ordine che vorranno effettuare controlli sull'avvenuto pagamento della copertura assicurativa, dovranno utilizzare una banca dati centralizzata già esistente, ma che sarà aggiornata finalmente in tempo reale.

Tale sistema servirà a contrastare il facile gioco di chi falsifica i contrassegni.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca