Rc auto: classe di merito resta la stessa? » Compagnia assicuratrice non può aumentare il premio

Polizza rc auto scaduta: la compagnia assicuratrice aumenta il premio anche se la classe di merito è rimasta la medesima dell'anno precedente? L'automobilista ha diritto al risarcimento dei danni.

Alla scadenza annuale del contratto assicurativo, la compagnia non può aumentare senza motivo e spropositatamente il premio della polizza rc auto nei confronti dell'automobilista con una classe di merito invariata. Il principio vale anche se quest’ultimo vive in una zona urbana ad alto rischio di sinistri.

In caso contrario, se l'assicurato è costretto, per questa ragione, a rivolgersi ad un'altra compagnia assicuratrice, con la conseguenza di perdere tutte le condizioni favorevoli già acquisite negli anni precedenti e subendo un ulteriore maggiorazione sul premio, ha diritto al risarcimento danni dalla ex assicurazione.

In questo senso, con la sentenza 3965/13, si è espresso il giudice di pace di Salerno.

A parere del magistrato di merito in questi casi si configura, infatti, una violazione della regola di correttezza nell'esecuzione del contratto rc auto da parte dell'assicurazione. Ciò, perchè l'utente è costretto a rivolgersi altrove pagando di più.

In pratica, la condotta dell'azienda rientra nell'abuso della posizione dominante.

Pertanto, il risarcimento danni che si può richiedere è quello della maggiore somma che si è dovuto sborsare nel passaggio alla nuova compagnia ed, eventualmente, una ulteriore somma liquidata in via equitativa.

27 agosto 2014 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Il sub agente non comunica l'avvenuto pagamento del premio relativo ad una polizza RC auto, ma rilascia il contrassegno - La compagnia è tenuta comunque a risarcire il terzo danneggiato
Ove sia stata sottoscritta una polizza di assicurazione per la responsabilità civile auto e sia stato rilasciato all'assicurato l'apposito contrassegno (indicativo di una certa decorrenza e durata della garanzia) ma la compagnia assicurativa non abbia ricevuto il premio (o la prima rata di premio) stabilito nel contratto a causa del ...
Sinistro stradale e polizza Rc auto » Non va applicato il limite del massimale per danni successivi alla messa in mora della compagnia assicurativa
Assicurazione rc auto ed incidente stradale: il massimale non va applicato per danni successivi alla messa in mora della compagnia assicurativa. In tema di sinistro stradale e polizza rc auto, gli interessi trovano causa distinta e autonoma nel fatto colposo della compagnia in ritardo con il ristoro. Questo, in sintesi, ...
Rc auto ed assicurazione furto incendio » Chiarimenti
In questo articolo parliamo della polizza assicurativa cosiddetta furto e incendio: vediamo in quali casi è collegata con l'rc auto. Al contrario di quella per la responsabilità civile (rc auto), la polizza per il furto e l'incendio non è obbligatoria per legge. Chi stipula questo tipo di polizza è tutelato ...
Premio Rc auto - Se la compagnia viene sanzionata dall'Antitrust l'assicurato ha diritto al risarcimento
L'assicurato che contrae polizza RC Auto ad un prezzo elevato e che, successivamente, propone azione risarcitoria nei confronti dell'impresa di assicurazione sanzionata dall'Antitrust (AGCM o Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato) per aver partecipato ad un'intesa finalizzata alla limitazione della concorrenza, assolve l'onere della prova a suo carico allegando ...
Rc auto e sinistri » Possibilità di rimborso senza aumento classe di merito
Nel caso di contratti con la clausola Bonus/Malus, qualora nel corso dell'annualità in scadenza si è stati responsabili di sinistri rientranti nell'ambito della procedura del risarcimento diretto, si ha facoltà di riscattare, tramite Consap, tali sinistri al fine di evitare l'aumento del premio conseguente all'attribuzione di una classe di merito ...

Spunti di discussione dal forum

Prescrizione su contratti RCAuto ma nel rapporto cliente/compagnia
Il contraente di una polizza Rcauto si accorge dopo diversi anni che il codice fiscale scritto sul contratto e di conseguenza la sua data di nascita è errata e chiede alla Compagnia il rimborso del maggior premio pagato negli anni; la Compagnia accetta di rimborsare solo gli ultimi due anni…
Cambio veicolo per demolizione – Posso trasferire vecchia polizza rc auto su nuova auto mantenendo la stessa classe di merito?
A causa di un grave guasto (fusione del motore) ho deciso di demolire la mia vecchia auto: mi è convenuto acquistare un veicolo di seconda mano piuttosto che riparare la vecchia macchina. Vorrei sapere, siccome ho ancora 6 mesi di contratto di assicurazione rc auto per il vecchio veicolo, se…
Se installo la scatola nera sulla mia macchina ottengo uno sconto sull’assicurazione Rc auto?
Sto quasi per acquistare un'auto nuova e devo ancora decidere per quale compagnia optare in merito alla stipula della polizza RC auto. Ho sentito che tramite l'installazione di una scatola nera nel veicolo, potrei accedere ad un forte sconto sul costo dell'assicurazione. Vorrei ricevere delle informazioni più dettagliate in merito…
Rc auto intestata a persona diversa dal proprietario per risparmiare -Possibile?
Ho da poco acquistato un'automobile, a me intestata, ma, a causa della mia classe di merito piuttosto bassa (decima classe), non ho ancora trovato un preventivo decente per poter stipulare l'assicurazione rc auto. Siccome mio fratello è in 1a classe, si è offerto di intestare a lui stesso la polizza…
Sinistro con danni a persone – Assicurazione ritarda a liquidare indennizzo: che fare?
Sono stato coinvolto in un incidente stradale nei primi di luglio: la mia auto è stata completamente distrutta e io ho riportato danni al femore. Già in sede di sinistro era chiara la dinamica: mi erano venuti addosso e non avevo colpa alcuna. Ho aspettato comunque, come da richiesta della…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su rc auto: classe di merito resta la stessa? » compagnia assicuratrice non può aumentare il premio. Clicca qui.

Stai leggendo Rc auto: classe di merito resta la stessa? » Compagnia assicuratrice non può aumentare il premio Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 27 agosto 2014 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto, vita, infortuni e danni Inserito nella sezione tutela consumatori.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?