Indice del post rateizzazione bollette gas e luce e messa in mora clienti morosi

L'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico (AEEG) ha previsto, con una delibera approvata nei primi giorni di giugno 2015, la possibilità di richiedere la rateizzazione delle bollette di elettricità e gas anche dopo la scadenza di pagamento, con un allungamento dei tempi a disposizione, e il rafforzamento delle garanzie per i clienti non regolari nei pagamenti in caso di costituzione in mora. In particolare, la richiesta per ottenere il pagamento a rate ora potrà essere effettuata anche entro i 10 giorni successivi al termine fissato per il pagamento della fattura (finora la domanda non poteva [ ... leggi tutto » ]

Il fornitore di energia (luce e gas) è tenuto ad informare il cliente finale della possibilità di rateizzazione, segnalandone la facoltà all’interno della bolletta. L'obbligo di rateizzazione vale per i clienti per i quali la periodicità di fatturazione non è mensile, qualora la bolletta contenente i ricalcoli sia superiore al doppio dell'addebito più elevato fatturato nelle bollette emesse sulla base di consumi stimati. Il fornitore di energia, inoltre, è obbligato a concedere la rateizzazione a tutti i clienti per i quali, a seguito di malfunzionamento del gruppo di misura per causa non imputabile al cliente, viene richiesto il pagamento [ ... leggi tutto » ]

Le somme oggetto di rateizzazione sono suddivise in un numero di rate successive di ammontare costante pari almeno al numero di bollette di acconto o stimate ricevute successivamente alla precedente bolletta contenente ricalcoli e comunque non inferiore a due. le rate, non cumulabili, hanno una periodicità corrispondente a quella di fatturazione, fatta salva la facoltà per il fornitore di imputare le rate a mezzo di documenti diversi da quelli di fatturazione e di inviarle separatamente da questi ultimi. Il fornitore di energia può richiedere il pagamento della prima rata entro 30 giorni dal ricevimento della richiesta del cliente oppure [ ... leggi tutto » ]

In generale le regole sulla procedura di messa in mora hanno l'obiettivo di evitare la sospensione della fornitura per morosità qualora il cliente non abbia ricevuto la comunicazione in tempo utile per effettuare il pagamento, con riferimento a ciascuna fattura non pagata. L'Autorità per l'energia elettrica, il gas ed il sistema idrico, già dal 2013 ha affinato la regolazione sul tema che stabilisce tempistiche certe, documentate e congrue, sia per il termine ultimo di pagamento dopo la costituzione in mora, sia per la successiva richiesta di sospensione della fornitura in caso di prolungato inadempimento del cliente. In particolare, in [ ... leggi tutto » ]

9 giugno 2015 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Bolletta della luce impagata e distacco senza alcun preavviso
Mi chiamo Sveva e vorrei fare una segnalazione: ho da sempre pagato regolarmente la bolletta della luce ma, qualche settimana fa, senza alcuna comunicazione, mi hanno staccato la corrente elettrica. Ho subito chiamato la società erogatrice, che mi ha informato del mancato pagamento della bolletta del mese antecedente. Io sono ...
Tutela consumatore e fornitura gas: bollette in ritardo, malfunzionamenti al contatore e problematiche per il nuovo allaccio » Tutto ciò che devi conoscere
Fornitura del gas, tutte le problematiche: dalle bollette in ritardo, passando per i malfunzionamenti al contatore fino all'odissea per il riallaccio con un nuovo fornitore. Obiettivo di quest’articolo è spiegare al consumatore tutte le problematiche legate alla fornitura del gas. Sempre più spesso accade che le società di fornitura di ...
Distacco dell'utenza di energia elettrica e/o del gas » I diritti fondamentali dei consumatori: ecco dove i fornitori non possono arrivare
Qual è la prassi, in caso di morosità (del consumatore) per il pagamento di bollette di luce o gas, che il fornitore, o il distributore, di energia deve rispettare prima di procedere al distacco dell'utenza? La crisi sta mettendo a dura prova i consumatori italiani, tanto che dai dati ufficiali ...
Morosità per fornitura gas » Chiarimenti e tutela del consumatore
Obiettivo di quest'articolo è spiegare al consumatore tutte le problematiche legate alla morosità della fornitura del gas, ovvero quando si omette o si ritarda il pagamento di una bolletta legata al consumo, appunto, del gas. Chiariremo, inoltre, come tutelarsi nei caso di sospensione ingiusta dell'utenza e come ottenere indennizzi per ...
Morosità della bolletta del gas » Il vademecum
Se la bolletta viene pagata dopo la scadenza indicata sulla bolletta stessa, il venditore può richiedere gli interessi di mora, per i giorni di ritardo, a un tasso pari a quello di riferimento fissato dalla BCE aumentato del 3,5%. Se, per esempio, il tasso di riferimento è al 3%, il ...

Spunti di discussione dal forum

Bolletta monster per fornitura gas – E’ possibile richiedere la rateizzazione?
A causa di problematiche su cui non voglio stare troppo a soffermarmi, ho dovuto tenere i riscaldamenti accesi fin da settembre per svariate ore al giorno: il risultato è stata una bolletta spropositata per la fornitura del gas (1200 euro). Purtroppo non sono in condizione di pagare e vorrei evitare…
Nuova intimazione di pagamento – Posso chiedere la rateizzazione per le nuove cartelle anche se sono decaduto dal beneficio per le precedenti?
Ho ricevuto una intimazione di pagamento comprendente tra le altre anche cartelle per le quali è in corso una rateizzazione concessa prima di ottobre 2015. Premetto che non ho pagato 7 rate e che qualche altra l'ho pagata in ritardo è possibile che sia decaduto dalla rateizzazione? il limite non…
ENI – addebito consumi presunti e mai consumati
Il 25 luglio 2013 abbiamo lasciato un appartamento in Roma per un altro, dando regolare disdetta presso l'energy store di ENI a Spinaceto RM Per la luce tutto OK, ma per il gas necessitava che un loro incaricato verificassi la lettura finale. Dopo due appuntamenti andati a vuoto non avevamo…
Distacco energia con avviso mai ricevuto
Ho subito il distacco dell'energia elettrica in data 10/12/2014: ho contattato il fornitore (ENEL) e dopo aver ricevuto i dati ho subito effettuato il pagamento (90,12 €). La scadenza della bolletta era il 24/10/2014. Mai ricevuta. L'operatore mi ha comunicato che in data 11/11/2014 è stata inviata una raccomandata presso…
Come avviene l’interruzione della fornitura di gas a causa di bollette rimaste insolute con il precedente fornitore?
Ho delle bollette luce gas insolute con il vecchio fornitore: il nuovo non mi ha mai addebitato tale importo nelle sue bollette. Adesso il vecchio fornitore mi scrive: "abbiamo richiesto all'impresa di distribuzione di provvedere all'interruzione dell'alimentazione del suddetto punto di riconsegna intervenendo sull'allacciamento che alimenta il suo impianto con…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post rateizzazione bollette gas e luce e messa in mora clienti morosi. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Rateizzazione bollette gas e luce e messa in mora clienti morosi Autore Giovanni Napoletano Articolo pubblicato il giorno 9 giugno 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 9 giugno 2015 Classificato nella categoria cattivi pagatori di bollette elettricità gas acqua telefono adsl Inserito nella sezione cattivi pagatori e centrali rischi.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca