Quanto tempo occorre affinchè il creditore ottenga un decreto ingiuntivo

In genere occorrono 30 giorni dalla richiesta, per ottenere un decreto ingiuntivo. Ma dipende anche dal carico di lavoro degli uffici giudiziari.

Entro 60 giorni le dovrà essere notificato l'eventuale provvedimento del giudice.

E lei nei successivi 40 (ma il giudice può modificare i termini concessi) potrà adempiere o fare ricorso.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Decreto ingiuntivo - termini per opposizione
L'opposizione al decreto ingiuntivo può essere fatta nello stesso ufficio da cui proviene il decreto, presentando atto di citazione da notificare al domicilio della controparte tramite ufficiale giudiziario che, a sua volta, deve notificare l'avviso dell'opposizione al cancelliere, perché lo annoti sull'originale del decreto. Ciò entro il termine fissato nel ...
Quando il creditore può accettare l'eredità in nome e per conto del debitore rinunciante
Purtroppo Giancarlo, sul suo debito non è invocabile alcuna prescrizione, dato che prima del 31 dicembre 2010 una finanziaria (cui è stato evidentemente ceduto il credito garantito dalla sua fideiussione) le ha chiesto di regolarizzare la sua posizione. Qualsiasi donazione dei beni di proprietà ad opera di un debitore può ...
Riscossione coattiva dei crediti – Decreto ingiuntivo e precetto
Il decreto ingiuntivo, così come la cartella esattoriale, l'assegno o la cambiale, sono titoli esecutivi. Dopo la notifica del decreto ingiuntivo si hanno a disposizione 40 giorni per impugnarlo. In assenza di opposizione, verrà notificato un precetto con il termine ultimativo di 10 giorni per il pagamento. Decorso tale termine, ...
Opposizione al decreto ingiuntivo » Guida per debitori alle prime armi - Dopo il decreto del fare iter più breve
Un decreto ingiuntivo è un ordine emanato da un giudice, diretto nei confronti di un debitore: il decreto impone di adempiere ad una obbligazione precedentemente assunta. Nel contesto di decreti ingiuntivi relativi a situazioni debitorie il caso più attuale è la restituzione forzata di denaro entro un determinato periodo di ...
Recupero crediti » Quando presentare ricorso per decreto ingiuntivo
Tramite l'esibizione della domanda di decreto ingiuntivo, la quale si effettua con il ricorso, è possibile instaurare un procedimento ingiuntivo. Con quest'ultimo, il titolare di un credito liquido, certo ed esigibile, fondato su prova scritta, può ottenere, il decreto ingiuntivo. Il decreto ingiuntivo è un provvedimento con il quale il ...

Spunti di discussione dal forum

Decreto ingiuntivo precetto e composizione delle crisi da sovraindebitamento
Tra il decreto ingiuntivo e il precetto (e quindi tra il pignoramento dello stipendio nel caso non si provvedesse al pagamento del debito) quanto tempo può passare? Perchè leggendo su questo Forum ho letto di un anno tra l'uno e l'altro. Inoltre vorrei maggiori informazioni sull'eventualità di proporre a un…
Decreto ingiuntivo con provvisoria esecutività e precetto – Cosa accade se a seguito di un accordo con il creditore, nel frattempo, vendo l’unico bene di mia proprietà?
Riscrivo in riferimento a questa discussione: la questione, è esattamente come l'ho esposta in precedenza. Ho ricevuto decreto ingiuntivo e precetto, nell'atto viene indicato l'unico bene di cui sono proprietario (una quota al 50% di un immobile), viene richiesta la provvisoria esecutività, ma non ho mai ricevuto e non è…
Mi hanno notificato un decreto ingiuntivo ma non ho soldi per pagare
Io mi sono reso debitore verso terzi, ora i creditori mi hanno fatto chiamare dall'ufficiale giudiziario, e mi hanno notificato un ricorso per decreto ingiuntivo, intimandomi di pagare entro 40 giorni dalla data di notifica. Ora io purtroppo i soldi per saldare al momento non li ho, se non pago…
Mi hanno notificato un decreto ingiuntivo ma non ho i soldi per pagare – e adesso?
Dopo la notifica del decreto ingiuntivo lei ha 40 giorni di tempo per scegliere se pagare o contestare il credito mediante una opposizione al decreto ingiuntivo, avviando così una causa ordinaria. Trascorsi i 40 giorni, il creditore, con il decreto ingiuntivo non opposto potrà chiedere all’ufficiale giudiziario il precetto e…
Probabile pignoramento del conto corrente dopo decreto ingiuntivo e precetto – Per svuotare il conto in odore di prelievo coattivo del saldo meglio aspettare la notifica del pignoramento o procedere subito?
Mi riferisco a questo topic: se ho ben capito, decreto ingiuntivo 30 giorni per eventuale opposizione, più ulteriori 10 giorni per opposizione al precetto significa che possono passare circa 40 giorni almeno affinchè il creditore possa procedere con il blocco del conto o il pignoramento dello stipendio. Per capire meglio…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su quanto tempo occorre affinchè il creditore ottenga un decreto ingiuntivo. Clicca qui.

Stai leggendo Quanto tempo occorre affinchè il creditore ottenga un decreto ingiuntivo Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info