Quando scappare dai creditori non serve a nulla

Gentiluomini come il Suo ex senz’altro è meglio perderli che trovarli. Senz’altro si deve rivolgere senza indugio ad un legale per il mantenimento del figlio, cui il padre dovrà provvedere o altrimenti incorrerà in sanzioni civili e penali. Per quanto riguarda i finanziamenti, purtroppo le finanziarie non riuscendo a reperire l’obbligato principale hanno tutto il diritto di rivalersi su di Lei in quanto obbligata in solido. In teoria potrebbero anche arrivare al pignoramento dell’immobile se è di Sua proprietà, ma i tempi non sono brevi. E’ anche vero che purtroppo finirà – anzi probabilmente è già finita – segnalata nelle centrali rischi (insieme al Suo ex). Quando andrà dal Suo avvocato esponga anche questa faccenda, se andrete davanti al Giudice questi potrebbe alzare l’assegno di mantenimento del figlio.

Nell’immediato scriva subito una lettera a tutte le finanziarie dove espone a chiare lettere la Sua situazione, e i tentativi che sta facendo per farvi fronte. In sostanza scappare nel Suo caso non serve a nulla.

Ma la soluzione vera al problema potrà trovarla solo se riuscirà a trovare un lavoro.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

19 Settembre 2010 · Chiara Nicolai

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Argomenti correlati: 

Approfondimenti

Il mio compagno mi ha lasciata con i debiti ed un figlio da crescere
Gentiluomini come il Suo ex senz’altro è meglio perderli che trovarli. Senz’altro si deve rivolgere senza indugio ad un legale per il mantenimento del figlio, cui il padre dovrà provvedere o altrimenti incorrerà in sanzioni civili e penali. Per quanto riguarda i finanziamenti, purtroppo le finanziarie non riuscendo a reperire l'obbligato principale hanno tutto il diritto di rivalersi su di Lei in quanto obbligata in solido. In teoria potrebbero anche arrivare al pignoramento dell'immobile se è di Sua proprietà, ma i tempi non sono brevi. E' anche vero che purtroppo finirà - anzi probabilmente è già finita - segnalata nelle ...

Quando il recupero crediti asserisce che non serve esibire un estratto conto cronologico del debito
Avevo scritto pochi giorni per una questione di un finanziamento che ho fatto 3 anni fa con la Santander di 10.000 euro purtroppo da piu di un anno e mezzo che ho perso il mio lavoro tempo indeterminato m sono trovata in difficolta per pagarlo . Adesso la banca inizialmente mi aveva chiesto il rientro totale del debitto piu 2.500 euro ancora per le interessi di mora (5,13% il tasso ).Per tutto il tempo di dissocupazione ha pagato la mia assicurazione l importo di 2.598 euro , oltre io 8 rate del importo di 215 euro mensilmente prima di trovarmi ...

revocatoria dai creditori
Il terreno può senz’altro venderlo a Sua sorella, corre però il rischio di una revocatoria da parte dei Suoi creditori. Le consiglio di cercare un accordo per un piano di rientro che sia compatibile con le Sue risorse, oppure può provare a proporre un saldo a stralcio. ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su quando scappare dai creditori non serve a nulla. Clicca qui.

Stai leggendo Quando scappare dai creditori non serve a nulla Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 19 Settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)