Quando il sovraindebitamento è a un punto di non ritorno

Lei si trova in una situazione di sovraindebitamento da cui difficilmente potrà uscire. Le conviene smettere di pagare ed attendere il pignoramento del 20% dello stipendio. Le auto, come le ho accennato, essendo oramai vecchie, difficilmente ai creditori converrà pignorarle.

Se ha conti in banca li chiuda o vi lasci il minimo necessario per pagamenti bancomat e rid.

La discussione continua in questo forum.

Per porre una domanda su debiti e sovraindebitamento, accedi al forum.

18 settembre 2010 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

sovraindebitamento – istruzioni per l'uso
L'individuo ha una propensione a spendere in modo compulsivo senza avere risorse immediate e neanche future. Si fa abbindolare dai ‘potrete pagare comodamente a ratè ‘la prima rata tra un annò "il costo di un caffè al giorno"... Sovraindebitato perché imprevidente o miope, sovrastima le proprie risorse e/o sottostima l'onere ...
Cosa fare quando non si può pagare – consigli per gestire il sovraindebitamento
Si dimentichi mutui od ulteriori prestiti per consolidamento a Suo nome, le segnalazioni negative in SIC che ha accumulato sono ostative per qualsiasi tipo di accesso al credito, e lo saranno almeno per 36 mesi da quando sarà riuscito a saldare per intero i Suoi debiti. L'unica possibilità potrebbe essere ...
Sovraindebitamento » Vademecum per il debitore
Molte persone, nel nostro paese, stanno vivendo la terribile esperienza del sovraindebitamento: ciò, a causa dell'elevato, ed in alcuni casi irresponsabile, livello dei prestiti erogati da banche e altre istituzioni finanziarie, sommato al calo dei redditi per la recessione in atto. Ma che cos'è il sovraindebitamento? Semplicemente, rientrano nella categoria ...
Sovraindebitamento » Un aiuto per chi non ce la fa più
Sovraindebitamento: nel nostro paese, purtroppo, questo fenomeno sta crescendo e coinvolge sempre di più le famiglie italiane. Ma forse, qualcosa, in senso positivo, si sta muovendo. Le storie sono molteplici: si va dal consumatore costretto a rivolgersi alla finanziaria per pagare il conguaglio di una bolletta fino al lavoratore dipendente ...
Sovraindebitamento e legge 3/2012 - A chi può rivolgersi il debitore per farsi assistere nella procedura di composizione della crisi debitoria
Come sappiamo, nelle procedure per la composizione delle crisi da sovraindebitamento disciplinate dalla legge 3/2012, e cioè per la presentazione di un'ipotesi di accordo con i creditori (da parte di un professionista non fallibile), di un piano di rientro dal debito del consumatore non professionista o di una proposta di ...

Spunti di discussione dal forum

Decreto ingiuntivo precetto e composizione delle crisi da sovraindebitamento
Tra il decreto ingiuntivo e il precetto (e quindi tra il pignoramento dello stipendio nel caso non si provvedesse al pagamento del debito) quanto tempo può passare? Perchè leggendo su questo Forum ho letto di un anno tra l'uno e l'altro. Inoltre vorrei maggiori informazioni sull'eventualità di proporre a un…
legge sovraindebitamento e organismi di composizione della crisi da sovraindebitamento
Poiché a causa di debiti conseguiti negli anni precedenti mi trovo in una situazione di pesante sovraindebitamento, ed avendo sentito parlare che esiste una legge sul sovraindebitamento vorrei sapere se qualcuno mi può indicare nella mia zona di Ravenna a chi posso rivolgermi per effettuare tale pratica, in quanto la…
Pignoramento dello stipendio quando una parte rilevante è destinata al mantenimento dei figli
In riferimento a questa discussione voi dite, in sostanza, che la trattenuta di 700 euro sullo stipendio per gli alimenti a favore dei figli non esclude che altri creditori tipo banca possano soddisfare i propri crediti. Sembrerebbe necessario che la mia ex moglie richieda il pignoramento per gli alimenti, non…
Assistenza per accedere a benefici legge sovraindebitamento 3/2012 – A chi rivolgersi?
Ad oggi, posso dire di essere lo stereotipo perfetto del consumatore sovraindebitato: prestiti con finanziarie mai onorati, ex creditori e agenzie di recupero crediti che mi perseguitano, più la banca che minaccia di estinguermi il mutuo. Vivo con mia moglie (inoccupata) e mio figlio ancora minorenne, e andiamo avanti con…
Per ridurre i l’esposizione debitoria conviene rivolgersi alle Agenzie di debito oppure cogliere le opportunità offerte dalla legge 3/2012 per la composizione delle crisi da sovraindebitamento?
Ieri, per la prima volta in vita mia, ho fatto il conteggio totale di tutti i miei debiti (privato e impresa). La cifra è molto elevata e non riesco più a pagare le varie scadenza, tasse, cartelle, rate, ecc.. Ho pensato di rottamare tutte le cartelle equitalia, così prendo un…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su quando il sovraindebitamento è a un punto di non ritorno. Clicca qui.

Stai leggendo Quando il sovraindebitamento è a un punto di non ritorno Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 18 settembre 2010 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Domande?