Altre spese detraibili

La detrazione è ora riconosciuta, oltre che per le spese sostenute per canoni di locazione derivanti da contratti ex Legge 431/98, anche per quelli relativi a contratti di ospitalità e atti di assegnazione in godimento o locazione stipulati con Enti per il diritto allo studio, Università, Enti senza scopo di lucro o cooperative.

E, inoltre, per:

  • spese di autoaggiornamento e formazione dei docenti (massimo 500 euro);
  • spese per l'acquisto di abbonamenti ai servizi di trasporto (massimo 250 euro);
  • spese per il versamento dei contributi per il riscatto del corso di laurea dei familiari fiscalmente a carico;
  • spese per le rette dell'asilo nido, pubblico o privato, da parte dei figli (massimo 632 euro per figlio).
condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca