Altre spese detraibili

La detrazione è ora riconosciuta, oltre che per le spese sostenute per canoni di locazione derivanti da contratti ex Legge 431/98, anche per quelli relativi a contratti di ospitalità e atti di assegnazione in godimento o locazione stipulati con Enti per il diritto allo studio, Università, Enti senza scopo di lucro o cooperative.

E, inoltre, per:

  • spese di autoaggiornamento e formazione dei docenti (massimo 500 euro);
  • spese per l'acquisto di abbonamenti ai servizi di trasporto (massimo 250 euro);
  • spese per il versamento dei contributi per il riscatto del corso di laurea dei familiari fiscalmente a carico;
  • spese per le rette dell'asilo nido, pubblico o privato, da parte dei figli (massimo 632 euro per figlio).

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su altre spese detraibili. Clicca qui.

Stai leggendo Altre spese detraibili Autore Giorgio Valli Articolo pubblicato il giorno 12 marzo 2009 Ultima modifica effettuata il giorno 7 febbraio 2018 Classificato nella categoria dichiarazione dei redditi Inserito nella sezione fisco, tributi e contributi.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)
  • Ercurio 28 novembre 2009 at 11:26

    Buongiorno a tutti, la domanda che vorrei porre è la seguente, presentando il modello unico da libero professionista per prestazioni occasionali con ritenuta d’acconto e reddito superiore a 15.000 euro, cosa posso detrarre/dedurre per spese inerenti la mia attività giornalistica: computer, cancelleria, benzina, autostrada, telefono etc?
    Grazie in anticipo.

    • Ercurio 9 dicembre 2009 at 16:47

      Buongiorno a tutti, la domanda che vorrei porre è la seguente, presentando il modello unico da libero professionista per prestazioni occasionali con ritenuta d’acconto e reddito superiore a 15.000 euro, cosa posso detrarre/dedurre per spese inerenti la mia attività giornalistica: computer, cancelleria, benzina, autostrada, telefono etc?
      Grazie in anticipo.

  • Angelo 4 agosto 2009 at 09:27

    Salve,ho presentato domanda di pensionamento Agosto 2006.Questa mi è stata liquidata Luglio 2007 compresi cinque mesi del 2006 .Purtroppo per me sono stati inclusi nel cud 2007/08,nella voce:Compensi relativi agli anni precedenti soggetti a tassazione separata(da non indicare nella dichiarazione dei debiti).Questi arretrati del 2006 ricevuti nel 2007 non mi permettono di percepire gli assegni famigliari 2007/08, mi inseriscono in uno scaglione più basso 2008/09,non posso ottenere la pensione agli invalidi civili perche supero di circa 300 euro il tetto massimo.C’è un modo per far si che questi arretrati vengono inseriti nel cud 2006/07 ? Grazie ANGELO



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca