Qual è esattamente la procedura che il contribuente debitore deve seguire per richiedere la rateizzazione delle cartelle?

Qual è esattamente la procedura che il contribuente debitore deve seguire per richiedere la rateizzazione delle cartelle? E' prevista la predisposizione di appositi moduli? Sarà Equitalia a invitare il contribuente a eventuale rateizzazione?

Complimenti per il servizio e distinti saluti

Paolo Bellagamba - Torino

Per chiedere la rateazione delle somme iscritte a ruolo, il contribuente deve presentare un'istanza al competente agente della riscossione, documentando la temporanea situazione di obiettiva difficoltà.

A breve Equitalia predisporrà apposita modulistica per le richieste di rateazione.

Per porre una domanda sulla notifica, il pagamento e la dilazione della cartella esattoriale; sul pignoramento esattoriale, il fermo amministrativo e l'iscrizione ipotecaria; e su qualsiasi argomento correlato all'articolo, clicca qui.

19 ottobre 2008 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Cartelle esattoriali » Tutto quello che il contribuente deve sapere sulla nuova rateazione
Con gli ultimi aggiornamenti legislativi, è cambiata la situazione per quanto concerne il mondo della rateazione delle cartelle esattoriali di Equitalia. L'obiettivo dell'articolo è, in sostanza, capire quali sono le novità più importanti. ...
L'enciclopedia delle cartelle esattoriali di Equitalia » Guida semplificativa per il contribuente/debitore
Tutto ciò che il contribuente deve conoscere sulle cartelle esattoriali di equitalia. Nell'articolo che segue, istruiremo il contribuente/debitore su tutto ciò che riguarda le cartelle esattoriali di Equitalia. Forniremo chiare delucidazioni su come e dove pagare, cosa fare quando si riceve una cartella, come e quando chiedere l'annullamento. Istruiremo su ...
Cartella esattoriale di Equitalia: la rateazione (o dilazione) » Un piccolo prontuario per il contribuente/debitore
Tutto ciò che c'è da sapere sulla rateazione, o dilazione, di una cartella esattoriale di Equitalia. I principi, in linea generale, sono che: per i debiti fino a 50.000 euro, è possibile chiedere la cosiddetta rateazione ordinaria a 72 rate, senza dover presentare documentazione per documentare la propria difficoltà economica; ...
Equitalia e le 120 rate » Piccolo prontuario per il debitore
Equitalia e la nuova rateazione: i requisiti e le somme. Ecco tutto ciò che c'è da sapere se si vuole dilazionare in 10 anni la cartella esattoriale e fare pace con l'agente della riscossione. Il prontuario. Sono svariate migliaia i cittadini e le imprese che hanno atteso che diventasse operativa ...
Equitalia e dilazione delle cartelle » Il nuovo regime di 120 rate
L'entrata in vigore della legge di conversione del decreto Fare (decreto legge 21 giugno 2013, numero 69 convertito, con modifiche, in legge 9 agosto 2013, numero 98) rende operative nuove norme per la semplificazione in materia fiscale. Tra le novità più importanti vi è la possibilità di ottenere una estensione ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su qual è esattamente la procedura che il contribuente debitore deve seguire per richiedere la rateizzazione delle cartelle?. Clicca qui.

Stai leggendo Qual è esattamente la procedura che il contribuente debitore deve seguire per richiedere la rateizzazione delle cartelle? Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 19 ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 21 settembre 2017 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca