Ecco perché i cittadini sono stati ingannati e hanno pensato di ottenere qualcosa che non era possibile

Ecco perché i cittadini sono stati ingannati e hanno pensato di ottenere qualcosa che non era possibile.

Inoltre, il consumo medio tipico degli utenti è compreso tra 120 e 180 metri cubi ogni anno.

Ma questa è una taglia media, ben diversa dalla pubblicità di Enel Energia.

L'offerta ha provocato numerosi errori e le reali caratteristiche della stessa non sono state capite.

Insomma, molte persone hanno pensato di sfruttare qualcosa di molto conveniente e con tanto di prezzo fisso: in realtà, la taglia di consumi associata viene superata nella maggior parte dei casi, di conseguenza le bollette non possono che essere più alte.

Enel dovrà prestare più attenzione in futuro se vorrà evitare altre multe.

25 settembre 2013 · Giovanni Napoletano

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca