Protesto assegno che non sono riuscita ad onorare

Nel mese di febbraio non sono riuscita a pagare un’assegno, che e’ andato in protesto, arrivata la raccomandata delle poste ho pagato entro i 60 giorni tutte le spese comprese di multe e protesto, ora cosa succede?

Dopo quanto tempo risulta il protesto?Gli assegni non mi sono stati ritirate e gli altri emessi sono stati pagati regolarmente, aiutatemi non riesco a capire come funziona e’ la prima volta che mi succede una sola volta avevo avuto un problema simile, ma ho pagato tutto con la raccomandata, e non mi avevano richiesto spese di protesto

Stante il tempo trascorso, Le conviene fare immediatamente una visura protesti, Le basterà recarsi presso la CCIAA dove spenderà pochi centesimi, oppure potrà usufruire di uno dei tanti servizi on line.

Se il Suo nominativo non dovesse comparire nel registro dei protesti, è possibile che l’assegno non sia stato nemmeno protestato, ma semplicemente sia andato insoluto e restituito al prenditore (per esempio perchè fuori termine).

Se ha seguito le istruzioni che Le sono state impartite per raccomandata, avrà evitato l’iscrizione in CAI (che per certi versi è perfino peggiore del protesto), e questo potrebbe giustificare la mancata revoca della convenzione d’assegno.

8 Maggio 2011 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Condominio: assegno non pagato » A chi deve essere elevato il protesto?
In caso di mancato pagamento di un assegno del condominio, a chi va elevato il protesto: all'amministratore condominiale, al condominio in se per se o ai singoli inquilini? Chiariamo la questione. Come chiarito in nostri precedenti interventi, la riforma del condominio ha obbligato l'amministratore condominiale a far transitare tutte le somme, incassate e spese, in un conto corrente unico intestato al condominio. Ma cosa avviene e se un assegno emesso dallo stesso amministratore non viene pagato? In questi casi, la normativa vigente dispone che nell'elenco dei protesti deve indicarsi, in caso di persona fisica, il nome e il domicilio del ...

Assegno bancario – girate e protesto
Se l'assegno bancario contiene delle girate, significa che ognuno dei giranti garantisce l'importo scritto sull'assegno, e potrà, dunque, essere chiamato a rifonderlo nel caso di mancato pagamento da parte della Banca. Il mancato pagamento dell'assegno all'atto di presentazione per l'incasso deve risultare dal protesto, ovvero da un atto pubblico (redatto da un notaio o un pubblico ufficiale o ufficiale giudiziario), nel quale si accerta in forma solenne l'avvenuta presentazione del titolo in tempo utile ed il conseguente rifiuto della Banca di pagare. ...

Protesto di un assegno – come il creditore può recuperare il credito e il debitore limitare il danno
A chiunque può capitare di emettere un assegno parzialmente o totalmente a vuoto, e c'è sempre il malcapitato che lo riceve in pagamento. In questi casi, il più delle volte, non si sa cosa fare. E' utile e conveniente per il creditore procedere al protesto dell'assegno? E quali sono le conseguenze per il debitore inadempiente? In questo articolo il consulente legale prova a spiegare ad entrambi, passo dopo passo, con le semplici parole di tutti i giorni, quali le iniziative da intraprendere e le misure da adottare. Si tratta di informazioni efficaci, all'uno per recuperare il credito e all'altro per ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su protesto assegno che non sono riuscita ad onorare. Clicca qui.

Stai leggendo Protesto assegno che non sono riuscita ad onorare Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 8 Maggio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria protesti e protestati - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)