Impossibile cancellazione protesti

Non può cancellare i protesti. Può chiedere la riabilitazione presentando istanza al Tribunale (tramite un legale), ma deve trascorrere almeno un anno dalla levata del protesto.

Nessuno può escludere che esistano data base illegali (banche dati occulte) presso banche, finanziarie e mediatori creditizi, che conservino i dati dei soggetti protestati anche dopo la cancellazione dal Registro Informatico dei Protesti.

7 gennaio 2013 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca