Cocktail chimico?

Formaldeide, ftalati, solventi (toluene), sostanze organiche alogene, acrilati: sono diversi esempi di molecole tossiche che si possono trovare nei cosmetici, in particolare smalti per unghie, rossetti, deodoranti, shampoo, saponi e creme idratanti. Queste sostanze sono sospettate di favorire le allergie, di perturbare il sistema endocrino e di danneggiare gli organi interni e il sistema nervoso. Per i prodotti di cura corporea e per i cosmetici, non esistono marchi ufficialmente riconosciuti Si trovano però, sul mercato alcuni marchi che rispettano criteri ecologici e sociali o unicamente ecologici.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca