Vizi di notifica di un atto: quali conseguenze?

La notifica è nulla se non viene effettuata secondo le regole sopra indicate.

Se l'atto irregolarmente notificato viene impugnato, tale impugnazione "sana" la nullità della notifica. Impugnando l'atto, infatti, il ricorrente dimostra di averne avuto conoscenza. Lo scopo della notifica è quindi raggiunto.

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su vizi di notifica di un atto: quali conseguenze?. Clicca qui.

Stai leggendo Vizi di notifica di un atto: quali conseguenze? Autore Antonella Pedone Articolo pubblicato il giorno 28 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 18 luglio 2017 Classificato nella categoria notifica della cartella esattoriale e degli atti impositivi in generale Inserito nella sezione cartelle esattoriali - cartelle di pagamento.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca