Problematiche relative alla correttezza delle iscrizioni a ruolo delle cartelle di pagamento

Un mio cliente ha ricevuto una cartella di pagamento relativa al totale del pagamento dell'Iva per una controversia fra il cliente e l'agenzia delle Entrate. Antecedentemente era stata notificata una cartella di pagamento relativa alla riscossione a titolo provvisorio in presenza di giudizio. Si chiede se le cartelle precedentemente notificate per la riscossione dei tributi a titolo provvisorio debbano essere tenute in considerazione o no ovvero se la nuova riscossione ha di fatto eliminato i ruoli precedentemente emessi.

Grato per un riscontro

Dott. Alberto Maria Fanelli

Le problematiche relative alla correttezza delle iscrizioni a ruolo sono di esclusiva competenza degli enti creditori, nel caso in esame, dell'agenzia delle Entrate a cui, quindi, il contribuente deve rivolgersi per avere informazioni. Equitalia, infatti, ha esclusivamente il compito di riscuotere le somme iscritte a ruolo.

.

Per porre una domanda sulla notifica, il pagamento e la dilazione della cartella esattoriale; sul pignoramento esattoriale, il fermo amministrativo e l'iscrizione ipotecaria; e su qualsiasi argomento correlato all'articolo, clicca qui.

18 ottobre 2008 · Paolo Rastelli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su problematiche relative alla correttezza delle iscrizioni a ruolo delle cartelle di pagamento. Clicca qui.

Stai leggendo Problematiche relative alla correttezza delle iscrizioni a ruolo delle cartelle di pagamento Autore Paolo Rastelli Articolo pubblicato il giorno 18 ottobre 2008 Ultima modifica effettuata il giorno 1 maggio 2017 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca