Pignoramento o soluzione saldo a stralcio

Una chiusura delle singole posizioni a saldo stralcio non deve necessariamente essere effettuata con pagamento in unica soluzione, ma può prevedere un piano di rientro di durata variabile, commisurata alla sostenibilità della rata mensile.

Il problema è che i creditori procederanno in ordine sparso e dovrà lei gestire la ripartizione dei singoli importi in modo che, nel complesso, non eccedano la somma disponibile mensile.

La soluzione stragiudiziale è sempre quella privilegiata dai creditori, se restano convinti che non si tratta solo di una pratica dilatoria messa in atto dal debitore.

11 dicembre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca