Prestito non pagato

L'anno scorso la banca ha concesso un prestito a mio marito di 18.000 euro dietro mia firma come garante.

Purtroppo dopo il pagamento di qualche rata, non siamo più riusciti ad affrontare questa spesa per vari problemi di lavoro.
La banca ha iscritto me e mio marito alla centrale dei rischi e ci ha contattati tramite i suoi legali. A questi abbiamo proposto di pagare il debito con delle rate mensili di 250 euro (è tutto quello che rimane dal mio stipendio) ma ci hanno risposto che la banca non ne vuole sapere, o meglio vorrebbe che pagassimo delle "rate" più alte, quindi ha rigettato la nostra offerta. Gli avvocati ci hanno detto che purtroppo procederanno con il pignoramento...

Vorrei sapere: essendo io garante del prestito ed avendo tutto intestato a me (casa con mutuo, la macchina che uso io e quella che usa mio marito entrambe cointestate) ed essendo sposati con separazione dei beni, cosa rischiamo? Il pignoramento con che criterio sarà fatto? Cosa potrebbero pignorare? La casa, l'arredo o le macchine? O tutto insieme?

Se la banca non volesse accettare la rata da Voi proposta, potreste pensare di pagare comunque detta cifra quale acconto di Vostra spontanea iniziativa.

Siffatta condotta porterebbe come minimo ad una dilatazione dei tempi necessari per l'avvio dell'iter legale, inoltre - fatto non molto conosciuto - se l'acconto raggiunge il 50% della rata contrattuale non viene segnalata inCRIF la rata in ritardo.

Quanto sopra potrebbe darVi un po' di tempo ed alleggerire la posizione, ma certamente non risolve la situazione.

25 marzo 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

CRIF EURISC – Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria
Fra i SIC privati assume una importanza rilevante la crif (Centrale Rischi Intermediazione Finanziaria), nota anche come EURISC. CRIF La crif gestisce un archivio dati privato (EURISC appunto)  a cui aderiscono le principali banche italiane. La crif è specializzata nella realizzazione e gestione di sistemi di referenziazione del credito, anche noti semplicemente come ...
Crif Eurisc per i consumatori » Informazioni utili
Perché CRIF può rappresentare un vantaggio per te? Per capirlo partiamo da una semplice domanda: te la sentiresti di prestare la tua auto a un estraneo? O più semplicemente, presteresti i tuoi soldi a una persona che non conosci, senza avere la certezza di riaverli? Gli istituti di credito ragionano ...
CTC Consorzio per la Tutela del Credito
Una serie di domande e risposte utili al lettore per capire cosa è il CTC - Consorzio per la Tutela del Credito. L'articolo fornisce informazioni chiare e concise per capire come interagire con il CTC allo scopo di ottenere la cancellazione dei propri dati di cattivo pagatore. Vengono anche forniti ...
CRIF EURISC EXPERIAN e CTC – come assumere informazioni sulle proprie posizioni debitorie
Vada sul sito cliccando sull'immagine e segua le istruzioni. Potrà così sapere se risulta inclusa fra i cattivi pagatori e procedere, se ne ha diritto (legga a questo proposito il tipo di segnalazione inoltrato dalla finanziaria), con la richiesta di cancellazione del suo nominativo. Per Experian la procedura è identica. ...
Preavviso di segnalazione del cattivo pagatore alla CRIF
Il preavviso di segnalazione del nominativo del debitore, insolvente o in ritardo con il pagamento delle rate di rimborso di un prestito, è prescritto dall'articolo 4, 7° comma, del già citato Codice deontologico. Essendo il preavviso atto unilaterale recettizio, esso spiega i suoi effetti nel momento in cui giunge a ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prestito non pagato. Clicca qui.

Stai leggendo Prestito non pagato Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 25 marzo 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria domande e risposte su prestito negato e cattivi pagatori .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca