Indice del post domande e risposte sulla cessione del quinto

I dipendenti pubblici statali, i dipendenti di aziende private (sas, srl, snc, spa etc.) che abbiano comunque un contratto di lavoro a tempo [ ... leggi tutto » ]

Il massimo finanziabile è determinato, per i dipendenti, dalla liquidazione [ ... leggi tutto » ]

Non sono necessari garanti, fideiussioni o ipoteche, la garanzia principale è costituita dal salario stesso e dal TFR. Inoltre, per la parte che eccede il TFR una polizza assicurativa copre il rischio vita e il rischio impiego. Per i dipendenti statali l'assicurazione può essere rilasciata sia dall'INPDAP che da compagnia assicurativa privata, mentre per i dipendenti di aziende private [ ... leggi tutto » ]

Si può estinguere anticipatamente la cessione del quinto secondo le [ ... leggi tutto » ]

Attraverso la cessione del quinto è possibile effettuare un consolidamento dei debiti. In pratica rate di altri prestiti [ ... leggi tutto » ]

Per chi è stato assunto da poco può essere possibile accedere alla cessione, purchè l'importo richiesto non sia elevato, l'azienda sia di dimensioni medio-grandi e il contratto sia a tempo indeterminato. Per approfondimenti consultare le normative e leggi di riferimento: dpr 180 del 1950 articolo 13 bis legge 80 del 14 maggio 2005 Per fare una domanda sulla cessione del quinto, sui finanziamenti in genere, sui contratti di prestito e su tutti gli argomenti correlati clicca [ ... leggi tutto » ]

1 agosto 2013 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Contratti di prestito – cessione del quinto dello stipendio
La cessione del quinto dello stipendio è un prestito non finalizzato all'acquisto di uno specifico bene o servizio ed è disciplinato dalla normativa sul credito al consumo. Il prestito attraverso la cessione del quinto dello stipendio può essere richiesto esclusivamente dal lavoratore dipendente, sia pubblico che privato, il quale ottiene ...
Contratti di prestito - Il prestito delega
Il prestito delega (o delegazione di pagamento), è una forma di prestito personale di cui possono usufruire i lavoratori dipendenti. Tale forma di prestito è regolata dalla legge 180 del 05.01.1950 e dal DPR 895 del 28.07.1950 e successive modifiche. Per capire di cosa si tratta possiamo partire dalla cessione ...
Contratti di prestito – credito su pegno e cessione del quinto
Nell'articolo affronteremo l'analisi di due caratteristici contratti di prestito: il credito su pegno e la cessione del quinto dello stipendio o della pensione, entrambi appartenenti alla categoria dei contratti di credito al consumo non rivolti all'acquisto di specifici beni o servizi. La cessione del quinto è una forma di credito ...
Cessione del quinto » Piccolo prontuario per il debitore
La Cessione del quinto è un prestito personale con massima libertà di utilizzo della somma ricevuta. Il richiedente in cambio “cede” una parte del suo stipendio o della sua pensione (al massimo di un quinto) autorizzando il suo datore di lavoro a trattenere ogni mese dalla busta paga o dalla ...
Contratti di prestito – rinnovo della cessione del quinto
Il lavoratore dipendente che ha in corso una cessione del quinto può chiederne il rinnovo della cessione prima della data di scadenza. Questa è una caratteristica della cessione del quinto che può risultare molto importante. Procedere al rinnovo della cessione significa erogare un nuovo finanziamento che viene in parte utilizzato ...

Spunti di discussione dal forum

Evitare o limitare pignoramento pensione con cessione del quinto e prestito delega
Volevo sapere se si puo' richiedere un prestito delega, avendo gia' una cessione del quinto sul cedolino di pensione. Eventualmente se viene pignorata del 20% la pensione per cattivi pagatore per debiti ordinari, questi due prestiti possono abbassare la quota pignorabile della pensione? Faccio l'esempio: una pensione al netto di…
Pignoramento stipendio gravato da cessione del quinto e prestito delega
Sono una lavoratrice dipendente, ho una busta paga di 1200 euro su cui vengono trattenute 240 cessione quinto e 230 cessione per prestito delega e quindi con uno stipendio netto di 730 euro. I creditori di una finanziaria possono pignorare ulteriormente il mio stipendio e il giudice può autorizzargli la…
Ho una cessione del quinto in corso ed un prestito da rimborsare – A fine mese mi restano gli spiccioli
Ho una cessione del quinto dello stipendio in corso e un altro finanziamento: per la cessione del quinto pago alla fonte 310 euro al mese, poi alla finanziaria verso altri 350 euro. A fine mese rimango sempre con 400 euro pulite e non è possibile andare avanti così. Si può…
Come funziona il prestito delega?
Vorrei chiedere informazioni sulla possibilità e i requisiti per chiedere un prestito delega: ho una cessione del quinto sullo stipendio con rata da 174 euro, rinnovata a giugno. La cessione poteva essere concessa con una rata fino a 340 euro ma il TFR con le relative moltiplicazioni (3 volte l'importo…
Pignoramento stipendio e cessione del quinto
Dipendente da Amministrazione dello Stato con stipendio mensile netto di 2 e 300 euro sul quale viene trattenuta una cessione di euro 260,00 e una rata delega di euro 240. Domanda: ai sensi dell'art. 68 per un successivo pignoramento ordinario si applica l'aliquota di 1/5 sulla risultante della metà dello…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post domande e risposte sulla cessione del quinto. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Domande e risposte sulla cessione del quinto Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 1 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca