Prestiti personali - rate che non intendo più pagare

Mi attengo subito hai fatti, io ho contratto tre finanziamenti di cui 2 come prestiti personali e l'ultimo come prestito al consumo per l'acquisto di un auto.

Da qualche mese non li sto più pagando, considerando che: sono un libero professionista con un unico bassissimo, ho un mutuo prima casa regolarmente in ammortamento, (la casa è comunque in vendita), mia moglie percepisce una busta paga di 300/350 € mese, abbiamo un bimbo di 4 anni, in più sono invalido civile al 70% d'invalidità regolarmente riconosciuta, se continua la mia morosità a cosa vado incontro?

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prestiti personali - rate che non intendo più pagare. Clicca qui.

Stai leggendo Prestiti personali - rate che non intendo più pagare Autore Giuseppe Pennuto Articolo pubblicato il giorno 26 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca