Non fare nulla prima della notifica di un eventuale accertamento

E' condivisibile quanto suggerisce il commercialista: nulla si può fare prima che sia stato notificato un atto circostanziato, che individui una specifica pretesa o una possibile prescrizione.

Sul resto non è possibile fornire alcuna risposta.

17 ottobre 2012 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca