Prescrizione ordinaria del diritto dell’avvocato al pagamento dell’onorario in caso di morte del cliente


La prescrizione del diritto dell’avvocato al pagamento dell’onorario decorre non solo dalla decisione della lite, dalla conciliazione delle parti o dalla revoca del mandato o ancora dall’ultima prestazione resa (in caso di rapporto di assistenza legale non portato a termine), ma anche dal momento in cui, per qualsiasi causa, cessi il rapporto col cliente, ivi compresa la morte di quest’ultimo. Si tratta di un principio giuridico che, affermato con riferimento alla prescrizione presuntiva, ben può essere esteso alla prescrizione ordinaria.

La giurisprudenza ha già chiarito che l’applicazione delle norme del mandato al contratto di patrocinio comporta che la morte del cliente estingua il rapporto e determini quindi l’insorgenza del diritto dell’avvocato al pagamento delle competenze professionali (con il decorso dei termini di prescrizione) malgrado la detta estinzione non faccia venire meno, a determinate condizioni, il dovere del difensore di continuare a gestire la lite.

Non ha fondamento giuridico l’assunto secondo il quale, poiché la prescrizione comincia a decorrere dal giorno in cui il diritto può essere fatto valere, ciò sarebbe possibile soltanto dal giorno in cui il difensore abbia avuto conoscenza della morte del cliente.

Nè l’avvocato può eccepire che la prescrizione decorre dall’ultima prestazione effettuata dopo la morte del cliente in virtù dell’obbligo che può nascere dal dovere del difensore di continuare a gestire la lite.

E’ quello appena riportato un principio giuridico ribadito dai giudici della Suprema Corte nella sentenza 18808/15.

25 Settembre 2015 · Carla Benvenuto

Altri post che potrebbero soddisfare le esigenze informative di chi è giunto fin qui


Se il post è stato interessante, condividilo con i tuoi account Facebook e Twitter

condividi su FB     condividi su Twitter

Questo post totalizza zero voti - Il tuo giudizio è importante: puoi manifestare la tua valutazione per i contenuti del post, aggiungendo o sottraendo il tuo voto

 Aggiungi un voto al post se ti è sembrato utile  Sottrai  un voto al post se il post ti è sembrato inuutile

Seguici su Facebook

seguici accedendo alla pagina Facebook di indebitati.it

Seguici iscrivendoti alla newsletter

iscriviti alla newsletter del sito indebitati.it

Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!







Fai in modo che lo staff possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona!


Costa sto leggendo - Consulenza gratuita

Stai leggendo Prescrizione ordinaria del diritto dell’avvocato al pagamento dell’onorario in caso di morte del clienteAutore Carla Benvenuto Articolo pubblicato il giorno 25 Settembre 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 25 Settembre 2015 Classificato nelle categorie , , Numero di commenti e domande: 0. Richiedi una consulenza gratuita sugli argomenti trattati nel topic seguendo le istruzioni riportate qui.' .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)