prescrizione iva

Il problema è capire cosa si intende per ricevimento.

L’iva è del 92 e 93 notificata nel 1998 e poi mi arriva nel marzo del 2003 questo foglio con semplicemente scritto “comunicazione” che mi elenca i miei debiti verso equitalia, ma come detto prima non vedo scritto ” raccomandata” oppure “notifica” quindi mi pare una semplice comunicazione nella quale mi si ricorda tali debiti e mi dicono che se voglio posso pagare solo il 25%. Non potendo ricordare se firmato o no tale comunicazione ,chiedevo appunto se questi inviti al condono tombale( si chiamava cosi?), visti che li han mandati a mezza italia eran raccomandate o come molti dicono solo semplici avvisi dei quali io potrei anche non aver mai saputo o ricevuto niente!

Non essendo normata la specificità della comunicazione o notifica del tentativo di adesione al condono presumo siano lettere comuni senza prova di ricezione e comunque gli atti interruttivi utilizzati sono è di norma l’intimazione di pagamento che permette anche l’inizio delle procedure esecutive e cautelari.

In definitiva io senza l’intimazione detta non mi starei tanto a preoccupare. Viceversa se dovesse arrivare tale documento sarebbe da decidere entro 60 gg. la possibilità di ricorso o rateazione del debito integrale.

Ovvio il ricorso dovrà essere intentato solo ed esclusivamente per vizi propri della procedura esattoriale.

17 Febbraio 2011 · Simone di Saintjust

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Bollo auto – termini di prescrizione per accertamenti e radiazione d'ufficio
Il termine entro cui va in prescrizione il diritto dell'amministrazione al recupero delle tasse automobilistiche non corrisposte é il terzo anno successivo a quello in cui doveva avvenire il versamento. La tassa automobilistica dal 01/01/1999 é stata attribuita alle Regioni, le quali però possono modificarla molto limitatamente e non possono con leggi regionali prorogarne i termini di prescrizione. La legge finanziaria 2003 (27 dicembre 2002, numero 289) ha dato la possibilità alle regioni di aderire al condono fiscale, fino all'anno 2002. Le regioni che vi hanno aderito, hanno fatto slittare i termini di prescrizione di 2 anni. In linea generale, ...

Prescrizione cartella esattoriale originata da multe – una conferma del termine biennale
Con una interessante sentenza il Giudice di Pace di San Vito dei Normanni (Brindisi) ha annullato una cartella esattoriale notificata da EQUITALIA oltre il termine  biennale  previsto dalla legge dalla consegna dei ruoli e traente origine da un verbale per violazione a norme del Codice della Strada. In particolare il Giudice (sentenza numero 319/2010 del 09/06/2010) ha accolto il ricorso condannando alle spese il comune di Carovigno (Br) quale ente cui spettavano gli introiti della riscossione, ravvisando la carenza di correttezza dell'iter amministrativo per la violazione di legge. Il comma 154 della Legge 24 dicembre 2007 numero 244 (Finanziaria 2008) stabilisce ...

Prescrizione quinquennale e prescrizione decennale della cartella esattoriale
Per la cartella esattoriale può intervenire una prescrizione quinquennale (prescrizione breve) ed una decennale (prescrizione lunga). La Corte di Cassazione ha avuto modo di rilevare che la cartella di pagamento è un atto amministrativo che risulta privo dell'attitudine a modificare il termine di prescrizione  con la conseguenza che il precedente termine prescrizionale di cinque anni ricomincia nuovamente a decorrere dalla notifica della cartella (sentenza della Corte di Cassazione numero 12263 del 25/05/2007). Una eccezione è però rappresentata dalla cartella esattoriale emessa per la riscossione dei crediti  erariali. Secondo la Cassazione, infatti, i crediti erariali non possono considerarsi “prestazioni periodiche”, in ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su prescrizione iva. Clicca qui.

Stai leggendo prescrizione iva Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 17 Febbraio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria debiti prescrizione e decadenza - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)