Prescrizione delle rate di mutuo o finanziamento e (in generale) dei pagamenti rateali

Cinque anni (articolo 2948 del codice civile): il termine valido ai fini fiscali è di cinque anni dalla scadenza ma, per quanto riguarda i rapporti con la Banca è bene conservare tutta la documentazione del mutuo (contratto e ricevute di pagamento) per 10 anni dalla sua scadenza.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca