Preavviso procuratore legale per recupero

Mi hanno consegnato un preavviso di procedura legale per il recupero del credito, se in 5 giorni non definisco promuoveranno procedimento monitorio articolo 483 e 633 cpc recupero coatto delle somme non escluse espropriaz. forzata.(lettera di uno studio legale della zona).

Ora mi chiedo e vi chiedo , si possono usare questi mezzi di minaccia ,visto che non ho avuto nessun avviso da parte delle autorita giudiziarie.(gia stabilito in precedenza data la mia situazione unico reddito di 940 eur nessuna proprietà in fitto 4 in famiglia, che non c'e nulla da pignorare) e cosa devo fare rispondere a questi signori.

Se il contenuto della lettera che ha ricevuto si limita a quanto da Lei esposto, è sbagliato parlare di minacce.

L'avviso che l'avente diritto potrebbe far valere i propri diritti anche i sede giudiziaria, non costituisce di per sè una minaccia. Lo può diventare, quando l'azione paventata è millantata o sproporzionata rispetto al credito vantato.

La giurisprudenza recente ha punito questo genere di condotta, andando ad inquadrare gli estermi del reato di estorsione (ma non è il Suo caso).

Alla lettera che ha ricevuto può scegliere di non rispondere affatto, oppure di rispondere esponendo per sommi capi la Sua situazione e i motivi che Le rendono impossibile il pagamento di quanto dovuto.

8 febbraio 2011 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su preavviso procuratore legale per recupero. Clicca qui.

Stai leggendo Preavviso procuratore legale per recupero Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 8 febbraio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria recupero crediti - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca