Polizza assicurativa in scadenza e sinistro » Ecco come non retrocedere nella classe di merito

Mantenere la stessa classe di merito dopo un sinistro, quando sta per scadere la polizza assicurativa, è possibile? Scopriamo qualche trucchetto.

In alcuni casi è possibile procedere al cambio della compagnia assicurativa, se il sinistro è avvenuto fuori del periodo di osservazione.

Questo è un "trucchetto" che sfrutta un vuoto legislativo e organizzativo delle compagnie.

Talvolta funziona, altre no.

Se il sinistro avviene fuori del periodo di osservazione (negli ultimi 60 giorni prima della scadenza della polizza), ovvero dopo l'invio dell'attestato di rischio da parte della compagnia, questo non risulterà su tale attestato, bensì su quello dell'anno successivo.

Si può pertanto cambiare compagnia assicurativa per tentare di farlo dimenticare.

Se la nuova compagnia non consulta il database nazionale dei sinistri, ma applica semplicemente ciò che vede nell'attestato di rischio, il vostro sinistro sparirà in maniera del tutto legale.

In verità ad oggi non è ancora ben chiaro come funzioni e quanto sia affidabile il database centrale dei sinistri.

Altre compagnie chiedono direttamente al cliente, in fase di stipula della polizza, se sono avvenuti sinistri fuori del periodo di osservazione: in tale ipotesi è meglio non mentire.

Comunque, cerchiamo di fare chiarezza nei capitoli successivi.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Argomenti correlati

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su polizza assicurativa in scadenza e sinistro » ecco come non retrocedere nella classe di merito. Clicca qui.

Stai leggendo Polizza assicurativa in scadenza e sinistro » Ecco come non retrocedere nella classe di merito Autore Gennaro Andele Articolo pubblicato il giorno 16 gennaio 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 22 gennaio 2017 Classificato nella categoria tutela consumatori - polizze assicurative RC auto, vita, infortuni e danni Inserito nella sezione tutela consumatori.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)


Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca