Rc auto: i nuovi siti di comparazione

Poniamo ora l'attenzione sui nuovi siti di comparazione emergenti sul web.

A differenza dei preventivatori degli intermediari, i siti internet di comparazione non appartengono a compagnie dirette nè ad intermediari iscritti al RUI.

Non effettuano la vendita diretta ma offrono semplicemente un confronto tra prodotti simili proposti da più imprese a cui è possibile accedere tramite link e collegamenti.

Il loro guadagno è composto, principalmente, dagli introiti pubblicitari.

Per verificare la buona fede di tali siti internet, è bene accertarsi che non propongano assolutamente l'acquisto della polizza rc auto sul lor sito internet.

In caso contrario, si tratta di una truffa.

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca