Pignoramento della propria casa di residenza

Pignorare la casa di residenza

Vorrei sapere se una finanziaria o una banca può pignorare la mia casa di residenza (l'unica posseduta) per un debito di circa 11000 euro.

Ovviamente la casa è libera da ipoteche.

Il pignoramento è possibile

Il pignoramento è possibile in linea teorica, ma è pressoché improbabile che il giudice lo conceda, visto lo squilibrio esistente fra entità del debito e presumibile valore del bene.

La soluzione in casi simili, è costituita dalla iscrizione ipotecaria sul bene di proprietà del debitore.

Tenga tuttavia conto che, nel tempo, il valore del debito crescerà sicuramente mentre quello dell'immobile potrebbe diminuire, riducendo l'attuale gap di sicurezza fra entità del debito e valore del bene di proprietà del debitore.

12 settembre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento della propria casa di residenza. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento della propria casa di residenza Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 12 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria pignoramento - domande e risposte del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca