Pignoramento a domiciliato con usufrutto gratuito?

Ufficiale giudiziario si presenta per pignoramento

Risulto domciliato" con usufrutto gratuito" presso i miei genitori essendo separato. Risulto interamente nullatenente e pergiunta disoccupato da un anno.

Oggi si è presentato un Ufficiale Giudiziario che voleva effettuare un pignoramento per un mio debito di ca. 3000 euro ma sul verbale ha scritto di aver individuato un divano e un vecchio tinello per un valore complessivo di 150 euro.

Questi beni sono dei miei genitori che (ovviamente a distanza di più di 10 anni) non hanno fattura di questi mobili.

Ma si può pignorare un bene che da nessuna parte risulta di mia proprietà?

Non credo che il creditore abbia a procedere ma eventualmente cosa potete consigliarmi per non coinvolgere i miei genitori?

Comodato gratuito per evitare il pignoramento

Consigliamo un semplice contratto di comodato per l'utilizzo di una stanza, del letto e qualche altra utilità.

Ma il contratto bisogna registrarlo ed esibirlo all'ufficiale giudiziario in occasione di un prossimo pignoramento, effettuato, naturalmente, sulla base di un decreto ingiuntivo emesso nei suoi confronti in data posteriore a quella di registrazione del contratto.

5 ottobre 2012 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento dei beni mobili in comodato all'inquilino
Contratto di comodato e debiti dell'affittuario: esiste la possibilità che un ufficiale giudiziario effettui il pignoramento dei beni dell'inquilino, anche se sono di proprietà del padrone di casa? La normativa vigente, avvalorata da giurisprudenza consolidata, ritiene che il creditore possa tranquillamente procedere ad un pignoramento mobiliare anche quando i beni ...
Valenza giuridica di un contratto di comodato dei beni presenti presso la residenza del debitore in caso di pignoramento
In occasione di un pignoramento presso la propria residenza, il debitore esibisce all'ufficiale giudiziario un contratto di comodato, registrato in data anteriore al pignoramento, dal quale risulta che tutti i beni mobili, ivi presenti, appartengono ad un terzo. L'ufficiale giudiziario, alla luce della sentenza della Corte di Cassazione numero 23625 ...
Pignoramento presso la residenza del debitore – precauzioni
Per l'Ufficiale Giudiziario, tutto quanto presente nell'appartamento in cui risiede il debitore è pignorabile, a meno che l'effettivo proprietario non riesca a produrre fattura nominativa dell'acquisto del singolo bene. Per risolvere il problema esistono diverse soluzioni. Una soluzione potrebbe consistere nella sottoscrizione di un contratto di locazione dell'appartamento ammobiliato (con ...
Pignoramento esattoriale da parte dell'ufficiale giudiziario
Vorrei sapere se è vero quanto ho sentito in base al dpr 73/602, e cioè che il pignoramento esattoriale presso la residenza del debitore può essere opposto in base all'oposizione scritta nell'art 58 terzo comma del citato dpr. Allego parte del articolo 58 che interessa: Il coniuge, i parenti e ...
Legittimo il pignoramento di mobili presso lo studio professionale del debitore
Per quanto attiene il pignoramento delle "cose mobili" di proprietà del debitore, l'articolo 515 del codice di procedura civile prescrive, al comma terzo, che gli strumenti, gli oggetti e i libri indispensabili per l'esercizio della professione, dell'arte o del mestiere del debitore possono essere pignorati nei limiti di un quinto, ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento a domiciliato con usufrutto gratuito?. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento a domiciliato con usufrutto gratuito? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 5 ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria contratti di prestito microcredito e usura e sovraindebitamento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca