Pignoramento del salario a causa di tariffa igiene ambientale impagata

Pignoramento del salario

Sono un operaio nullatenente con coniuge e due figli a carico.

Non ho pagato la tariffa di igiene ambientale negli anni scorsi.

Ora ho ricevuto, sia io sia la ditta presso cui lavoro, una lettera di citazione da parte di un avvocato di una società di recupero crediti Homnia con la quale si vuole procedere al pignoramento del mio salario.

Guadagno 700 euro al mese e con gli straordinari posso arrivare a 1.000 euro.

Cosa posso fare per evitare il pignoramento?

Modalità pignoramento del salario

Bisognerebbe capire se si tratta di un precetto con cui si procede al pignoramento presso terzi oppure della semplice minaccia di sedicenti avvocati di un recupero crediti (per capire di cosa sto parlando, le dico che quegli avvocati li pagano meno di lei).

Comunque, nel primo caso lei avrebbe dovuto ricevere almeno una notifica.

Quello che rischia è al massimo il pignoramento del quinto dello stipendio. Potrebbe essere una soluzione accettabile, in ultima istanza, anche tenendo conto che procedere legalmente per rischiare di rimanere con un pugno di mosche in mano non è cosa che le società di recupero crediti fanno con frequenza.

Sta a lei decidere e valutare. Dipende se le piace giocare a poker ed andare a vedere quando sospetta che uno dei giocatori stia solo facendo un bluff ...

6 novembre 2012 · Lilla De Angelis


Condividi il post su Facebook e/o Twitter - Iscriviti alla mailng list e ai feed di indebitati.it


condividi su FB condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

   Seguici su Facebook

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Spunti di discussione dal forum

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento del salario a causa di tariffa igiene ambientale impagata. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento del salario a causa di tariffa igiene ambientale impagata Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 6 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte ..

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca