Pignoramento stipendio e conto corrente per nullatenente

Può essere effettuato il pignoramento dello stipendio ad un padre con figlio a carico, nullatenente e con reddito minimo

Faccio presente che sono padre, nullatenente, con figlio a carico al 100%. Ho un un reddito annuale sotto i 10.000 euro.

Chiedo se possono effettuare lo stesso il pignoramento dello stipendio.

E del conto corrente?

Pignoramento stipendio ad un padre con figlio a carico, nullatenente e con reddito minimo

La quota pignorata complessiva per debiti di qualsiasi natura essi siano (verso la ex-moglie e i figli, verso Equitalia ed altri agenti della riscossione, nei confronti di banche e finanziarie) unita alla quota eventualmente ceduta e preesistente alla data del pignoramento, non possono, insieme, superare la metà dello stipendio netto e non possono portare lo stipendio sotto il livello convenzionale di "minimo vitale" (circa 500 euro mese).

Questo per legge. La discrezionalità del giudice, a fronte di particolari situazioni - che devono comunque essere documentate in sede di opposizione a decreto ingiuntivo (nulla da fare in caso di pignoramento esattoriale presso terzi operato da Equitalia) - può rendere le quote pignorate dello stipendio meno punitive di quelle massime previste.

L'avere figli a carico, la conclamata condizione di indigenza del nucleo familiare, gravi malattie in corso, lutti subiti e via scrivendo, non determinano automaticamente profili di impignorabilità dello stipendio.

14 novembre 2012 · Chiara Nicolai


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento conto corrente » L'ultimo stipendio non si tocca
Il pignoramento, da parte di Equitalia, non si estende mai all'ultimo stipendio versato sul conto corrente intestato al lavoratore. Dopo 60 giorni dalla notifica della cartella esattoriale, in caso di pagamento non effettuato, l'Agente della riscossione (per esempio, Equitalia) può attivare il cosiddetto pignoramento presso terzi, una forma cioè di ...
Pignoramento dello stipendio - Le nuove norme per crediti di natura esattoriale
La conversione in legge del decreto per la semplificazione degli adempimenti fiscali, contiene importanti novità in tema di pignorabilità di stipendi e pensioni. Il decreto introduce un limite di pignorabilità presso terzi per stipendi, salari o altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego parzialmente derogando, per la ...
Pignoramento stipendi e pensioni depositati su conto corrente » Equitalia non può farlo su ultimi accrediti
Equitalia non può effettuare il pignoramento dell'ultimo stipendio o pensione » Il decreto del fare L'ultimo emolumento del rapporto di lavoro o di pensione non può essere congelato dall'agente di riscossione dello Stato (equitalia) con il pignoramento presso terzi. Lo stop ai pignoramenti di Equitalia riguarda solo le somme depositate ...
Equitalia - Stop al pignoramento del conto corrente per redditi inferiori a 5 mila euro
Prima di affrontare le questioni precipue relative al  pignoramento del conto corrente, è necessario accennare al contratto di deposito bancario ed al tipo di rapporto intercorrente fra istituto di credito e correntista. In forza del contratto di deposito bancario che intercorre tra il cliente e la banca,  questa acquista la ...
Pignoramento conto corrente cointestato da parte di equitalia » Una procedura complessa
Pignoramento di un conto cointestato da parte di Equitalia: l'esecuzione, non potendo avvenire sul saldo attivo, viene regolata da norme diverse rispetto alla normale esecuzione esattoriale. Scopriamo quali nel prosieguo dell'articolo. Il pignoramento da parte di Equitalia del conto corrente del debitore avviene, di solito, con forme più celeri e ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento stipendio e conto corrente per nullatenente. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento stipendio e conto corrente per nullatenente Autore Chiara Nicolai Articolo pubblicato il giorno 14 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 8 marzo 2018 Classificato nella categoria assegni cambiali e conti correnti - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca