Pignoramento dello stipendio secondo il decreto Monti - delucidazioni

Pignoramento stipendio - quale quota residua?

Ho da poco firmato un contratto a t.i. con un'azienda privata.

Credo che da qui a poco equitalia effettuerà il pignoramendo di 1/10 del mio stipendio, in quanto percepisco circa € 1100/mese, quindi nettamente sotto la soglia dei 2000 secondo quanto stabilito dal decreto monti.

Se mi attaccasse anche la banca o altro creditore, quale quota residua mi potrebbe pignorare, sempre secondo quanto recita il nuovo decreto?

Di seguito le misure di pignoramento stipendio

Il decreto di semplificazione fiscale, approvato il 25 febbraio u.s., a proposito di pignoramento di stipendi e pensioni effettuati dall'agente della riscossione, stabilisce che lo stipendio o la pensione del debitore potranno subire il pignoramento nella misura di:

  •  1/10 nel caso in cui l'importo mensile percepito dal debitore sia minore di 2.500 euro
  •  1/7 nel caso in cui l'importo mensile percepito dal debitore sia compreso fra 2.500 e 5.000 euro
  •  1/5 nel caso in cui l'importo mensile percepito dal debitore vada oltre i 5.000 euro.

L'entità della quota pignorabile per debiti di natura esattoriale, dunque, dipende dallo stipendio percepito.

Per debiti con banche e finanziarie la quota pignorabile resta quella di un quinto, indipendentemente dall'importo del debito e/o dello stipendio.

1 marzo 2012 · Rosaria Proietti

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento dello stipendio - Le nuove norme per crediti di natura esattoriale
La conversione in legge del decreto per la semplificazione degli adempimenti fiscali, contiene importanti novità in tema di pignorabilità di stipendi e pensioni. Il decreto introduce un limite di pignorabilità presso terzi per stipendi, salari o altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego parzialmente derogando, per la ...
Calcolo della quota effettivamente pignorabile dello stipendio - Esempi pratici
Per comprendere appieno i meccanismi di calcolo della quota effettivamente pignorabile dello stipendio bisogna partire innanzitutto dalla classificazione dei debiti assunti nei confronti del soggetto procedente. Parliamo di debiti ordinari quando il creditore è una banca, un privato o una finanziaria. Siamo quindi nel novero dei prestiti concessi e non ...
Guida al pignoramento di stipendio pensione e crediti alimentari - di quanti quinti sarà il quantum
E' sempre più frequente il ricorso del creditore a quelle norme, previste e disciplinate dagli articoli 543 e seguenti del codice di procedura civile, finalizzate ad aggredire i crediti vantati dai debitori a titolo di retribuzioni, pensioni e crediti alimentari. Ciò è stato reso possibile da una serie di interventi ...
Pignoramento di stipendi e provvigioni per lavoro autonomo e lavoro subordinato
Per quanto riguarda il pignoramento presso terzi delle somme erogate come corrispettivo per la prestazione, è dirimente la tipologia del rapporto di lavoro in essere: autonomo o subordinato. In generale, il pignoramento presso terzi è regolato dall'articolo 545 del codice di procedura civile e, per debiti verso la P.A., dall'articolo ...
Pignoramento dello stipendio con cessione e separazione - a volte conviene
Sono un lavoratore dipendente su cui incombono azioni esecutive promosse da Equitalia e da altri creditori. Attualmente percepisco circa 1700 euro netti al mese. Anni fa ho ceduto il quinto dello stipendio per far fronte ad una grave malattia che mi ha colpito all'improvviso (fanno tutte così) e per la ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento dello stipendio secondo il decreto monti - delucidazioni. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento dello stipendio secondo il decreto Monti - delucidazioni Autore Rosaria Proietti Articolo pubblicato il giorno 1 marzo 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai utilizzare le tue credenziali Facebook oppure accedere velocemente come utente anonimo.
» accesso con Facebook
» accesso rapido anonimo (test antispam)

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca