Pignoramento del quinto a causa di fallimento attività

Fallimento e pignoramento

La società di cui parlo è costituita dai miei familiari e si occupava di forniture ospedaliere e purtroppo quasi venti giorni fa è stato dichiarato il fallimento da tre fornitori-creditori.

Parliamo di 500.000 euro.somma molto alta.

Sono tanti i quesiti che mi assillano la mente.

Mio fratello(persona testarda e forse anche incoscente) purtroppo ha sempre seguito da solo la società e non ci ha mai messo al corrente dei reali debiti dell'azienda.

Io risulto essere socia accomandante con mio padre e mia sorella e fideiussori per somme altissime.

Vivo con mio padre che è possessore e non proprietario della casa in cui viviamo.

Io ho un'attività srl (una sanitaria) di cui sono titolare e un anno e mezzo fa ho comprato (secondo me a prezzi congrui) le tre macchine (valore commerciale medio-basso) e della merce da mio fratello: parliamo di 23.000 euro (merce che ho rivenduto entro luglio del seguente anno).

Tali acquisti li ho fatti perchè mio fratello mi aveva detto di avere un periodo particolare (che non stava vendendo granchè) e che doveva sanare degli insoluti bancari e di conseguenza ho preferito acquistare da lui e aiutarlo.

Da precisare che quei 23.000 euro li avevo ottenuti grazie ad un prestito bancario avvenuto 2 anni fa.

Nonostante i miei assilli mi disse che stava risolvendo tutto.ma così non è stato visto che a settembre ho scoperto tale situazione.a casa la stiamo vivendo malissimo. Io dovrò pagare debiti a vita, giusto?

E cosa succederà? Vorranno anche i soldi e la merce indietro (sento parlare di continuità e mi sto alquanto spaventando). Io ho appena chiesto altri aiuti bancari (sempre per la mia attività). Se avessi saputo non avrei fatto entrare un nuovo socio un anno fa.

Sono così confusa. Se dovessi mollare il tutto e cercare un lavoro, da dipendente eseguirebbero il pignoramento del quinto o qualcosa di più?

In futuro pignoramento del quinto dello stipendio in seguito a fallimento attività autonoma

Mi sembra di capire che quando scrive di aver acquistato da suo fratello e rivenduto del materiale dell'azienda utilizza un eufemismo, essendo lei socia accomodante della società.

In un futuro da lavoratrice dipendente deve mettere in conto il pignoramento del quinto dello stipendio per debiti ordinari (creditori come banche, finanziarie, e fornitori non integralmente soddisfatti dall'eventuale concordato fallimentare) e, preventivare anche un altro quinto per crediti speciali (tasse e tributi non pagati dalla società).

14 novembre 2012 · Andrea Ricciardi


condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Quando il pignoramento di stipendi e pensioni è effettuato direttamente da Equitalia
Le somme dovute a titolo di pensione, di stipendio, di salario o di altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, possono essere pignorate dall'agente della riscossione in misura pari ad un decimo per importi fino a 2.500 euro e in ...
Pignoramento quinto stipendio » Anche per agenti di commercio
Non sussistono differenze tra dipendenti subordinati e parasubordinati: anche per gli agenti di commercio il pignoramento dello stipendio è valido solo nei limiti di un quinto. Gli emolumenti degli agenti di commercio possono essere sottoposti solo nel limite di un quinto e non per l'intera misura della retribuzione dovuta dal ...
Debiti e responsabilità patrimoniale dei soci sas
In una Sas i soci accomandanti rispondono solo nei limiti della quota conferita (responsabilità limitata), i soci accomandatari, invece, rispondono illimitatamente e solidalmente per i debiti della società. Da quello che riferisce Lei sarebbe una socia accomandante, pertanto, in assenza di eventuali ed ulteriori vincoli o garanzie prestate, al momento ...
Cessione del quinto dello stipendio e pignoramento
La legge disciplina l'ipotesi del cumulo della cessione con uno o più eventuali pignoramenti della retribuzione. Il cumulo può verificarsi in due distinte ipotesi, in relazione alle quali il legislatore fissa precisi limiti quantitativi. Qualora la retribuzione del lavoratore sia già gravata da una trattenuta a titolo di pignoramento e ...
Coesistenza fra pignoramento stipendio e cessione del quinto - calcolo delle quote pignorabili e cedibili
Cosa succede quando pignoramento dello stipendio e cessione del quinto si cumulano. Come si calcola la quota pignorabile quando il pignoramento dello stipendio è successivo ad una cessione del quinto. Le regole per determinare la quota cedibile che si applicano nel caso in cui, invece, la cessione del quinto dello ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento del quinto a causa di fallimento attività . Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento del quinto a causa di fallimento attività Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 14 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 8 marzo 2018 Classificato nella categoria pignoramento - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca

Forum

Domande