Pignoramento presso terzi da parte di equitalia e problemi

Indice dei contenuti dell'articolo


Pignoramento presso terzi equitalia

Ho ricevuto due pignoramenti presso terzi, uno presso la banca dove ho il conto corrente e due giorni dopo presso l'azienda dove lavoro come dipendente.

Sul conto avevo 250 euro circa,e la direttrice ha dovuto darli ad equitalia, e mi ha detto di non fare arrivare più niente sul conto,ho cambiato conto con un altra banca dove fare arrivare ciò che resta del mio stipendio.

Perchè equitalia mi ha detratto il quinto, ma c'è stato un problema, perchè lo hanno mandato sul conto vecchio, adesso mi chiedevo se posso prenderlo visto che si sono già presi il quinto direttamente dall'azienda,o mi fregheranno tutto?

Oggi la direttrice ha voluto le fotocopie della busta paga in cui risulta che il quinto e gia stato detratto,e anche le fotocopie dei due pignoramenti presso terzi,e cioè quello della banca e quello dell'azienda.

Mi sa che questo mese me lo prenderanno tutto, si tratta di un bel rebus perchè visto che possono prenderne solo un quinto dall'azienda, il resto se lo fregano appena ti arriva sul conto, in poche parole uno dovrebbe lavorare gratis e lo stipendio darlo a loro,a questo punto uno si licenzia perchè non avrà neppure i soldi per fare benzina e andare al lavoro... e cosi loro perderebbero anche il quinto.

Equitalia non può pignorare tutta la liquidità del conto corrente se è alimentato solo dallo stipendio

Equitalia non può pignorare tutta la liquidità del conto corrente se è alimentato solo dallo stipendio. Apra un altro conto corrente esclusivamente destinato all'accredito dello stipendio e ai prelievi.

7 Novembre 2012 · Lilla De Angelis