Il minimo vitale non è pignorabile

I Giudici della Corte di cassazione e dei Tribunali di merito hanno stabilito che esiste un minimo della pensione, cosiddetto vitale, che non può essere assoggettato a pignoramento: si tratta di circa 500 euro mensili. Dunque, al massimo, potranno toglierle 100 euro al mese.

9 ottobre 2012 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca