Il minimo vitale non è pignorabile

I Giudici della Corte di cassazione e dei Tribunali di merito hanno stabilito che esiste un minimo della pensione, cosiddetto vitale, che non può essere assoggettato a pignoramento: si tratta di circa 500 euro mensili. Dunque, al massimo, potranno toglierle 100 euro al mese.

9 ottobre 2012 · Annapaola Ferri

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

  • Romolo Bianchini 24 settembre 2014 at 13:40

    Vorrei sapere se io ho debiti possono pignorare la pensione d’invalidità ad una persona con cognome diverso dal mio e non essendo mia figlia però abbiamo la stessa residenza e viviamo nello stesso appartamento?

    • Annapaola Ferri 24 settembre 2014 at 17:32

      Non può essere pignorata la pensione di un soggetto diverso dal debitore, anche se convive il debitore.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti