Rate del mutuo non pagate - Ipoteca pignoramento ed espropriazione dell'immobile




» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo



Con un’ipoteca a garanzia del debito c’è da rilevare che il pignoramento avrebbe già dovuto essere effettuato da tempo.

In queste situazioni l’unico accorgimento può essere quello di conservare il diritto di abitazione ai propri familiari, se possibile. Il che rappresenta anche un deterrente formidabile per far andare deserta una eventuale vendita all’asta.



» Vai all'indice dei contenuti dell'articolo completo


17 Ottobre 2012 · Simone di Saintjust




Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su rate del mutuo non pagate - ipoteca pignoramento ed espropriazione dell'immobile. Clicca qui.

Stai leggendo Rate del mutuo non pagate - Ipoteca pignoramento ed espropriazione dell'immobile Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 17 Ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)