Pignoramento mobiliare a causa di alcuni debiti con equitalia

Indice dei contenuti dell'articolo


Equitalia e pignoramento presso la mia residenza a causa debiti legati a precedente attività

Fino ad un anno fa ero single e abitavo in provincia di Padova ed avevo ed ho tuttora un debito Equitalia di varie cartelle derivanti dalla mia attività precedente.

Ho conosciuto una ragazza e mi sono trasferito da lei in provincia di Venezia ma non ho ancora chiesto la residenza per paura di crearle problemi con un eventuale pignoramento o rivalsa sulla casa avendo un mutuo acceso con gli zii ed una attività in proprio di autotrasporti per la quale lavoro.

Ho bisogno di fare la residenza come posso fare?

Il pignoramento presso la residenza del debitore è una procedura che quasi mai Equitalia avvia

L'unico pericolo derivante dal trasferire la residenza a casa della Sua compagna, potrebbe derivare da un eventuale pignoramento mobiliare da parte di Equitalia che andrebbero a colpire indiscriminatamente i beni presenti alla residenza dei quali non si possa dimostrare la proprietà di terzi. E' da dire però:
a) il pignoramento mobiliare è poco praticato da Equitalia;
b) è possibile, in via precauzionale, che la Sua compagna Le faccia un contratto di comodato d'uso gratuito dell'appartamento e dei beni in esso contenuti: tale contratto - debitamente registrato presso l'ufficio del registro - la tutelerebbe nell'eventualità di un pignoramento mobiliare, potendo dimostrare la proprietà di terzi dei beni.

Pertanto, tenuto conto di quanto sopra, può trasferire tranquillamente la residenza.

2 Novembre 2012 · Lilla De Angelis


Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Equitalia e pignoramento presso la residenza del debitore » Una pratica sempre meno usata
Il pignoramento mobiliare presso la residenza del debitore, è difficilmente utilizzato da equitalia: vediamo i motivi. Coloro che vivono in un immobile in regime di affitto in comodato, e non possiedono altro che non i beni mobili che arredano l'appartamento, hanno poco da temere nei confronti di Equitalia. Ciò, perché, in questi casi, il pignoramento mobiliare è particolarmente raro. ...

Valenza giuridica di un contratto di comodato dei beni presenti presso la residenza del debitore in caso di pignoramento
In occasione di un pignoramento presso la propria residenza, il debitore esibisce all'ufficiale giudiziario un contratto di comodato, registrato in data anteriore al pignoramento, dal quale risulta che tutti i beni mobili, ivi presenti, appartengono ad un terzo. L'ufficiale giudiziario, alla luce della sentenza della Corte di Cassazione numero 23625 del 20 dicembre 2012, non può comunque esimersi dal procedere al pignoramento. All'effettivo proprietario resta la possibilità di ricorrere allo strumento processuale dell'opposizione del terzo all'esecuzione. ...

Pignoramento esattoriale da parte dell'ufficiale giudiziario
Vorrei sapere se è vero quanto ho sentito in base al dpr 73/602, e cioè che il pignoramento esattoriale presso la residenza del debitore può essere opposto in base all'oposizione scritta nell'art 58 terzo comma del citato dpr. Allego parte del articolo 58 che interessa: Il coniuge, i parenti e gli affini fino al terzo grado del debitore iscritto a ruolo e dei coobbligati, per quanto riguarda i beni mobili pignorati nella casa di abitazione o nella azienda del debitore o del coobbligato, o in altri luoghi a loro appartenenti, possono dimostrare la proprietà del bene esclusivamente con atti pubblici ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento mobiliare a causa di alcuni debiti con equitalia. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento mobiliare a causa di alcuni debiti con equitalia Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 2 Novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte