Pignoramento immobiliare a rischio dopo saldo a stralcio

Può il creditore nuovamente procedere con un pignoramento immobiliare?

Un mio amico 18 anni fa mi chiede in prestito il motorino, a mia insaputa porta con sè una ragazza,  fanno un’incidente,  la ragazza si rompe una gamba e fa una richiesta danni all’assicurazione del motorino (intestata ancora alla ex proprietaria).

La ragazza viene liquidata con Lire 100.000.000 dall’assicurazione che avvia una richiesta di risarcimento nei nostri confronti, proprietario, conducente, assicurata.

In prima sentenza perdiamo la causa, con l’obbligo di risarcimento di spese legali all’assicurazione. Ma con la possibilità da parte mia di manleva sul conducente, e recupero spese legali.

Il conducente e l’assicurata vanno in appello e perdendo la causa su ogni fronte, si ritrovano ulteriore debito di spese legali mie e dell’assicurazione.

Un’anno fa mi viene recapitato il precetto di pagamento e successivamente il pignoramento immobiliare, in base alla prima sentenza. Prendendo accordi con la parte creditrice chiudo il tutto con un saldo a stralcio.

In seguito è stata presentata una richiesta di risarcimento di spese legali dell’assicurazione, al conducente e all’assicurata, con l’addebito della prima sentenza e dell’appello.

Premetto che sul mio precetto compariva solo il debito iniziale più interessi maturati.

La domanda è :  può il creditore procedere nuovamente nei miei confronti,  cercando di recuperare le spese legali?  Può nuovamente procedere con un pignoramento immobiliare?

Se si , come posso proteggermi da questo rischio?

Bisognerebbe leggere l’accordo stragiudiziale sottoscritto con la parte creditrice

Non è possibile rispondere alla sua domanda. Bisognerebbe leggere l’accordo stragiudiziale sottoscritto con la parte creditrice. Spero solo che in quella fase lei si sia avvalso del supporto di un legale e non abbia semplicemente sottoscritto il format proposto dall’assicurazione.

4 Ottobre 2012 · Genny Manfredi

Social Mailing e Feed


condividi su FB     condividi su Twitter     iscriviti alla newsletter del blog     iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Recupero crediti: siete sicuri di sapere tutto? » Il prontuario per debitori e creditori
Partiamo da un assioma: il recupero crediti è un'attività che mira ad ottenere il pagamento di un credito (totale o parziale), sia quando il debitore rifiuta di onorarlo, sia quando si trova in una situazione di momentanea difficoltà ad adempiere la propria obbligazione. Sono ormai sempre più numerose le discussioni riguardanti le società di recupero crediti e le problematiche ad esse legate. Pertanto, gli addetti al nostro blog hanno pensato di stilare una piccola guida che può essere utile in caso si venga contattati da società di recupero crediti. ...

Accordo a saldo stralcio - La segnalazione in Centrale Rischi va limitata al solo importo non recuperato
Le disposizioni, di natura amministrativa, dettate dal Bankitalia per regolare le modalità e i presupposti della segnalazioni in Centrale Rischi (CR) prevedono che il creditore, anche quando addiviene ad una definizione transattiva in relazione a crediti classificati a sofferenza, sia sempre tenuto, anche a pagamento eseguito, a procedere alla segnalazione, sebbene limitatamente alla quota parte dell'importo non recuperato, in quanto non coperto dalla transazione. Specifica, infatti, la circolare numero 139 dell'11 febbraio 1991 (14° aggiornamento) al secondo capitolo, paragrafo 5.5, che devono essere segnalati i crediti passati a perdita, i crediti in sofferenza che l'intermediario, con specifica delibera, ha considerato ...

Accordo a saldo stralcio e liberatoria per cancellazione dalla CRIF - errori da non commettere
Sono stata segnalata al CRIF come cattiva pagatrice (ho saltato 4 rate da pagare) ma poi ho liquidato tutto alla società finanziaria in un unica soluzione, (questi mi avevano assicurato che non ero stata segnalata) ebbene dopo 1 anno mi è arrivato un avviso di pagamento di 161.00 euro per spese legali e interessi. Adesso non risulto più nell'elenco dei protestati, risulto nell'elenco “dei ritardatari nei pagamenti a rate” (4 rate), che, come ho appena scritto, ho liquidato il mio debito con un anno di anticipo. Come devo fare per farmi cancellare dall'elenco dei ritardatari? Coloro che vengono segnalati alla ...

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento immobiliare a rischio dopo saldo a stralcio. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento immobiliare a rischio dopo saldo a stralcio Autore Genny Manfredi Articolo pubblicato il giorno 4 Ottobre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 17 Dicembre 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)