Cambiano le norme sulla pignorabilità degli stipendi: è stata eliminata la disposizione che prevede che tali somme possono essere escusse in misura pari a un settimo per le somme comprese tra i 2 mila e i 5 mila euro

  • Patrizio Oliva 19 aprile 2012 at 05:03

    Cambiano le norme sulla pignorabilità degli stipendi: è stata eliminata la disposizione che prevede che tali somme possono essere escusse in misura pari a un settimo per le somme comprese tra i 2.000 e i 5.000 euro.

    Rimane pertanto la misura pari a un decimo per le somme fino a 2.000 euro. Oltre tale soglia le somme sono pignorabili secondo le norme generali, ovvero nella misura del quinto.

1 2 3 5

Torna all'articolo

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info