Pignoramento di beni in seguito a debito ex proprietario

C'è la possibilità che un domani un ufficiale giudiziario faccia pignoramento?

Buon giorno, sono un ragazzo 21 enne che vive ancora in famiglia, la quale ha un debito verso il nostro ex proprietario di casa.
Siamo stati sfrattati, la questione non è ancora andata per vie legali, ma potrebbe andarci.

La mia domanda è:  io possiedo una bici da corsa del valore di circa 500€, al quale sono molto affezionato, c'è la possibilita che un domani essa possa essere pignorata da un ufficiale giudiziario?

Può accadere che l'ufficiale giudiziario effettui un pignoramento presso la casa del debitore

Escluso il caso in cui sia stato lei a sottoscrivere il contratto di locazione, risultando successivamente moroso, può accadere che l'ufficiale giudiziario effettui un pignoramento presso la casa del debitore, presumibilmente suo padre.

Se lei custodisce la bici in casa, l'ufficiale giudiziario quasi sicuramente la pignorerà, in base alla presunzione che la bici è di suo padre. Toccherebbe a lei dimostrare che, invece, la bici è sua, ma esibendo la fattura d'acquisto.

Se non ha conservato la fattura d'acquisto della bici, il suggerimento è di tenerla lontana dalla casa in cui vive, ed ha residenza, suo padre.

Ma non subito. Cominci a preoccuparsi ed a trovare una soluzione quando, e se, a suo padre verrà notificato un decreto ingiuntivo.

28 settembre 2012 · Genny Manfredi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Pignoramento dei beni mobili in comodato all'inquilino
Contratto di comodato e debiti dell'affittuario: esiste la possibilità che un ufficiale giudiziario effettui il pignoramento dei beni dell'inquilino, anche se sono di proprietà del padrone di casa? La normativa vigente, avvalorata da giurisprudenza consolidata, ritiene che il creditore possa tranquillamente procedere ad un pignoramento mobiliare anche quando i beni ...
Pignoramento presso la residenza del debitore – se il valore dei beni pignorati non copre il debito
Se i mobili non coprono l'intero debito il pignoramento mobiliare non va a buon fine? Il creditore, tramite decreto ingiuntivo e precetto, può chiedere all'ufficiale giudiziario di eseguire un pignoramento presso la residenza del debitore. Non rileva che il valore dei mobili non copra l'intero debito. Il ricavato del pignoramento ...
Valenza giuridica di un contratto di comodato dei beni presenti presso la residenza del debitore in caso di pignoramento
In occasione di un pignoramento presso la propria residenza, il debitore esibisce all'ufficiale giudiziario un contratto di comodato, registrato in data anteriore al pignoramento, dal quale risulta che tutti i beni mobili, ivi presenti, appartengono ad un terzo. L'ufficiale giudiziario, alla luce della sentenza della Corte di Cassazione numero 23625 ...
Pignoramento beni » Che succede quando il valore è superiore al debito
In tema di pignoramento, il creditore ha la possibilità di agire sui beni di proprietà del debitore anche se il loro valore è superiore a quello del credito vantato. La normativa vigente, infatti, consente al creditore di effettuare il pignoramento di beni del valore pari all'importo del proprio credito, aumentato ...
La ricerca telematica dei beni del debitore da sottoporre a pignoramento ed espropriazione
Su istanza del creditore procedente, il presidente del tribunale del luogo in cui il debitore ha la residenza, il domicilio, la dimora o la sede, verificato il diritto della parte istante a procedere ad esecuzione forzata, autorizza la ricerca con modalità telematiche dei beni da pignorare. Il presidente del tribunale ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su pignoramento di beni in seguito a debito ex proprietario. Clicca qui.

Stai leggendo Pignoramento di beni in seguito a debito ex proprietario Autore Genny Manfredi Articolo pubblicato il giorno 28 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca