Annullato dal Tribunale il pignoramento del conto corrente invece del quinto della pensione

Accade a Pesaro dove un pensionato ha subito il pignoramento da Equitalia dell'intero conto corrente, invece della sola quota mensile prevista dalla legge. Con i conseguenti prevedibili disagi: nessuna risorsa per mangiare e pagare le bollette.

I debiti del pensionato erano riconducibili a versamenti contributivi non effettuati all'INPS nel corso della precedente attività lavorativa di rappresentante di commercio.

Nello scorso novembre 2011 Equitalia, ha chiesto, ed ottenuto, il pignoramento dell'unico conto corrente bancario di cui il pensionato è titolare e in cui affluisce la pensione, complice anche la recente manovra "Salva Italia" che, per ragioni di tracciabilità, costringe i pensionati a far transitare sul conto corrente l'intera pensione.

Il pensionato ha presentato opposizione al giudice per le esecuzioni ottenendo l'annullamento dell'atto di pignoramento, ma vedendosi negare la richiesta di risarcimento danni subiti per il blocco del conto corrente.

La motivazione del rigetto dell'istanza di risarcimento è stata quella per cui Equitalia non poteva essere a conoscenza che sul conto corrente soggetto a pignoramento vi fosse versata esclusivamente la pensione. Infatti, nel caso in cui su quel conto corrente fossero affluiti anche redditi diversi dalla pensione, sarebbe stata respinta anche l'opposizione al pignoramento.

19 settembre 2012 · Ludmilla Karadzic

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni

Assistenza gratuita, briciole di pane e commenti

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su annullato dal tribunale il pignoramento del conto corrente invece del quinto della pensione. Clicca qui.

Stai leggendo Annullato dal Tribunale il pignoramento del conto corrente invece del quinto della pensione Autore Ludmilla Karadzic Articolo pubblicato il giorno 19 settembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 23 giugno 2017 Classificato nella categoria sentenze e ordinanze della Corte di cassazione in tema di risarcimento danni Inserito nella sezione pignoramento del sito la comunità dei debitori e dei consumatori italiani.

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare qui. Per accedere con credenziali Facebook puoi cliccare qui.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca