Indice del post conti correnti o carte di credito senza pignoramento: follia o realtà?

Sembra che, soprattutto sul web, con offerte discutibili, circoli la voce dell'esistenza di carte di credito, o addirittura di conti correnti, non sottoponibili a pignoramento: è tutto vero o si tratta della solita bufala? Cerchiamo di chiarire la questione. Sono migliaia ormai le offerte, in materia di apertura di conti corrente o carte di credito, che circolano sul web. Per portare il consumatore ad abboccare all'amo, come sapete se leggete gli articoli del nostro blog, ne vengono dette di tutti i colori. Facilità di concessione del credito (prestiti), mutui con interessi stracciati, e chi più ne ha più ne [ ... leggi tutto » ]

Esistono carte di credito su cui non può essere disposto un pignoramento o si tratta della solita bufala, usata per attrarre clienti? In realtà, non esistono speciali carte di credito non sottoponibili a pignoramento. Ciò, esclusivamente perché il meccanismo di funzionamento della carta di credito non le rende mai pignorabili. Due, infatti, possono essere le ipotesi: la carta di credito collegata a un conto corrente già esistente e intestato al correntista, e la carta di credito alla quale, invece, la banca collega un contratto di apertura di credito (cosiddetto fido). Nel primo caso (carta di credito collegata a un [ ... leggi tutto » ]

Esistono conti correnti su cui non può essere disposto un pignoramento o si tratta della solita bufala, usata per attrarre clienti? In realtà, non esistono particolari categorie di conti correnti non pignorabili. Se si parla di iban non pignorabile ci si riferisce a una pratica attuata, qualche anno fa, da qualche banca. Praticamente l’istituto di credito, per venire incontro alle esigenze del proprio cliente con il conto corrente pignorato, faceva transitare i bonifici indirizzati a quest’ultimo, su un proprio conto corrente transitorio. In questo modo il cliente poteva, per esempio, pagare la rata del mutuo con accrediti che pervenivano [ ... leggi tutto » ]

24 luglio 2015 · Andrea Ricciardi

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Sconfinamenti di aperture di credito e carte di credito - La Commissione di Istruttoria Veloce (CIV)
A fronte di sconfinamenti, i contratti di conto corrente, apertura di credito (fido) e carte di credito possono prevedere a carico del cliente una commissione di istruttoria veloce (CIV), quale unico costo ulteriore rispetto all'applicazione del tasso di interesse sull'ammontare dello sconfinamento concesso. La norma si applica agli sconfinamenti sia ...
Compensazione legale fra saldi attivi e passivi di conti correnti intestati allo stesso correntista
Le condizioni generali che, di solito, disciplinano il rapporto di conto corrente dispongono che qualora esistono tra banca e correntista più rapporti o più conti di qualsiasi genere o natura, anche di deposito, ancorchè intrattenuti presso altre dipendenze italiane o estere, ha luogo in ogni caso la compensazione di legge ...
Conto corrente su cui è disposto pignoramento presso terzi » L'imposta di bollo alla banca è comunque dovuta
Conto corrente sottoposto a pignoramento presso terzi: l'istituto di credito è legittimato a trattenere l'imposta di bollo per dei soldi che, ormai, non sono più nella disponibilità del titolare? Chiariamo subito la questione: il presupposto dell'imposta di bollo sui conti correnti bancari non risiede nel fatto che il correntista abbia ...
Controversie su conti correnti tra istituto di credito e clienti » Le decisioni più interessanti adottate dall'Arbitro Bancario Finanziario
Nell'articolo che segue forniremo una rassegna sulle decisioni più interessanti prese dall'Arbitro Bancario Finanziario (d'ora in avanti ABF) in materia di contenziosi tra istituti di credito (banche) e clienti (correntisti) su vicende legate ai conti correnti. Come noto, l'Arbitro Bancario Finanziario (ABF) è un organismo indipendente ed imparziale, istituito con ...
Compensazione legale fra credito rinveniente da una fideiussione prestata dal cliente con il saldo disponibile del conto corrente intestato allo stesso cliente
È illegittima l'operazione di compensazione del credito rinveniente da una fideiussione rilasciata dal cliente a favore di un terzo con il saldo disponibile del conto corrente intestato al cliente stesso. In assenza di una pattuizione in tal senso o di un ordine di quest’ultimo, la compensazione equivale a un'indebita appropriazione ...

Spunti di discussione dal forum

Pignoramento del saldo di conto corrente – Cosa accade per gli impegni di spesa sottesi ai RID e alle carte di credito e per gli assegni emessi prima del prelievo del saldo?
Chiedo come viene calcolata da parte degli istituti la giacenza sul conto da comunicare al giudice della esecuzione, in particolare nei seguenti due casi: -1- qualora vi sia un saldo contabile positivo sul conto alla data del pignoramento ma sia stata usata la carta di credito il cui importo non…
Fido e carta di credito lasciati in rosso – La nuova banca mi concederà un fido?
Ho cambiato banca circa due anni fa perché essendo in difficoltà mi hanno negato un prestito allora non ho pagato più il fido e la carta di credito che avevo. Voglio sapere se posso ottenere un fido nella nuova banca.
Chiusura conto corrente su cui ci sono uno scoperto di fido ed un RID per il pagamento rate mutuo
Vorrei chiedere se, secondo voi, è possibile chiudere un conto corrente nel quale c'è un utilizzo del fido di 2 mila e 500 euro e una carta di credito. Nel caso vorrei chiedere se è possibile rateizzare l'importo totale tra carta di credito e fido di circa 5 mila euro…
Segnalazione in CAI per utilizzo carta di credito priva di disponibilità in conto corrente
Nel 2006 ho utilizzato la carta di credito del mio conto corrente che alla data del saldo è andato in negativo: non avendo più versato sul conto, con gli interessi maturati e altro, da una somma di € 1000 ad oggi risultavano più di €6000. Dopo varie richieste telefoniche di…
Pignoramento conto corrente e carta prepagata
Equitalia mi ha pignorato un conto corrente vuoto: vorrei sapere se può avviare contemporaneamente un pignoramento anche alla mia carta prepagata dove ricevo i pagamenti, o se deve aspettare il decadimento del primo pignoramento. Inoltre il pignoramento della carta di credito avviene in una sola soluzione o prosegue per diversi…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post conti correnti o carte di credito senza pignoramento: follia o realtà?. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Conti correnti o carte di credito senza pignoramento: Follia o realtà? Autore Andrea Ricciardi Articolo pubblicato il giorno 24 luglio 2015 Ultima modifica effettuata il giorno 19 settembre 2017 Classificato nella categoria carte di credito di debito (bancomat) e carte revolving Inserito nella sezione assegni cambiali e conti correnti.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca