Pignoramento presso terzi in ragione del debito residuo della precedente cessione

Le è stato fatto un pignoramento presso terzi dello stipendio, in ragione del debito residuo della precedente cessione. Se può consolarla, aggiungo che non ha creato problemi al suo datore di lavoro che le ha accordato una nuova cessione del quinto. Quella precedente ormai è estinta e si è tramutata in un pignoramento.

Purtroppo non c'è nulla da fare. La quota ceduta e quella pignorata, insieme, non superano la metà dello stipendio netto.

20 novembre 2012 · Simone di Saintjust

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Per un accesso rapido e anonimo puoi cliccare questo link. Ma puoi anche commentare o porre una domanda con le tue credenziali Facebook, Twitter, o Google+.




Cerca