Indice del post pignoramento dei beni per cartella esattoriale di spese processuali

Mio fratello alcuni anni fa è stato condannato in un processo ed ora è arrivata una cartella esattoriale con le spese che deve pagare. Attualmente è senza lavoro e nullatenente, risiede con me e mio padre, mi è stato detto che non potendo di fatto pagare lui, i suoi debiti dovremo pagarli io e mio padre, ho cercato di informarmi un po' ovunque (anche su altri articoli letti qui)  ma non ho capito molto. Possono prelevare anche qualcosa di mio o al momento i rischi maggiori [ ... leggi tutto » ]

L'unico rischio che intravedo, anche se remoto, è un pignoramento presso la casa del debitore. In questa evenienza l'ufficiale giudiziario può pignorare qualsiasi bene rinvenuto in casa, in aderenza al principio di presunzione legale di proprietà. Sarà allora onere del terzo, proprietario effettivo e convivente con il debitore, dimostrare il possesso dei be [ ... leggi tutto » ]

26 novembre 2012 · Loredana Pavolini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Valenza giuridica di un contratto di comodato dei beni presenti presso la residenza del debitore in caso di pignoramento
In occasione di un pignoramento presso la propria residenza, il debitore esibisce all'ufficiale giudiziario un contratto di comodato, registrato in data anteriore al pignoramento, dal quale risulta che tutti i beni mobili, ivi presenti, appartengono ad un terzo. L'ufficiale giudiziario, alla luce della sentenza della Corte di Cassazione numero 23625 ...
Cartella esattoriale originata da multa » La prescrizione è di 5 anni
La cartella esattoriale originata da una multa per trasgressione al codice della strada è prescrivile entro cinque anni e non in dieci. La cartella, infatti, ha il ruolo di mettere in mora il debitore e interrompere la prescrizione, vale cioè come un mero atto di precetto ed è assimilabile ad ...
Cartella esattoriale » Valida la notifica a soggetto minorenne o incapace se lo stato del consegnatario non appare evidente
E' valida la notifica di una cartella esattoriale ad un soggetto in situazione di incapacità naturale o a un minore di 14 anni se non appaiono evidenti all'ufficiale giudiziario lo stato di palese incapacità o l'età del consegnatario. Infatti, ai sensi dell'articolo 139 del codice di procedura civile, comma 2, ...
Pignoramento dei beni mobili in comodato all'inquilino
Contratto di comodato e debiti dell'affittuario: esiste la possibilità che un ufficiale giudiziario effettui il pignoramento dei beni dell'inquilino, anche se sono di proprietà del padrone di casa? La normativa vigente, avvalorata da giurisprudenza consolidata, ritiene che il creditore possa tranquillamente procedere ad un pignoramento mobiliare anche quando i beni ...
Efficacia del precetto - pignoramento infruttuoso e spese di esecuzione
Come in molti sanno, il precetto è l'atto a mezzo del quale il creditore manifesta la volontà di procedere ad esecuzione forzata in danno del debitore. L'atto di precetto è, quindi, prodromico all'avvio del procedimento di espropriazione e consiste nell'intimazione rivolta al debitore di adempiere l'obbligo risultante dal titolo ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post pignoramento dei beni per cartella esattoriale di spese processuali. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Pignoramento dei beni per cartella esattoriale di spese processuali Autore Loredana Pavolini Articolo pubblicato il giorno 26 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 19 giugno 2016 Classificato nella categoria cartelle esattoriali - domande e risposte .

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca