Divisione del bene per evitare pignoramento - Improbabile vada a buon fine la vendita della quota di proprietà del debitore del bene indiviso

Va presentata al giudice per l'esecuzione, da parte di tutti i comproprietari, istanza per la divisione del bene: il bene deve risultare tecnicamente divisibile da perizia di parte, in tempi certi (circa 60 giorni).

Il giudice dell'esecuzione potrebbe così decretare la vendita della sola parte del bene di proprietà del debitore, rinviando l'udienza e limitando il pignoramento.

Comprenderà bene che è molto difficile, se non impossibile, invece, collocare sul mercato immobiliare, già di per sé asfittico, una quota di proprietà di un bene indiviso.

11 ottobre 2012 · Chiara Nicolai

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti


Cerca