Pignoramento automobile cointestata al debitore

Indice dei contenuti dell'articolo


Pignoramento automobile cointestata al debitore

Chiedo se, quando l'automobile è cointestata, può essere fatto pignoramento del 50% di proprietà del debitore.

E se sì il cointestatario come si può cautelare?

Viene fatta pubblicità della cosa anche a carico del comproprietario estraneo al credito da recuperare?

Pignoramento di un veicolo - Si tratta di un bene cointestato ed indivisibile

Premesso che il pignoramento di un veicolo non è un’azione di riscossione coattiva molto efficace (causa il rapido deprezzamento del valore del bene nelle more delle procedure di espropriazione) teoricamente il veicolo viene pignorato (come per ogni bene indiviso) nella sua interezza.

Il comproprietario non debitore realizza il 50% del ricavato dalla vendita e può poi rivalersi sul comproprietario debitore per gli eventuali danni di valore subiti.

L’ipoteca, preliminare alla procedura di espropriazione, viene registrata al Pubblico Registro Automobilistico.

22 Ottobre 2012 · Genny Manfredi