Indice del post pignoramento e atto di precetto per un vecchio debito di nullatenente

Atto di precetto e pignoramento ad un nullatenente

Ho ricevuto un atto di precetto per un importo di 2 mila euro in totale , 800 euro di debito, il resto tra spese dell'atto e tassi interesse. Si tratta di un vecchio debito del 2008 di una ditta che avevamo poi io sono rimasto senza lavoro ed il socio lavora ma sta pagando altri debiti con banche. Ho tempo 10 giorni per pagare questo importo, però al momento non abbiamo la cifra. Io sono nullatenente però sono sposato,ed ho la separazione dei beni con mia moglie. Se esce qualcuno possono effettuare pignoramento su qualcosa tipo mobili o altro [ ... leggi tutto » ]

Pignoramento dello stipendio più probabile di pignoramento presso la residenza del debitore

I beni nella dimora del debitore possono essere comunque pignorati, a meno che non si riesca a dimostrare che sono di proprietà esclusiva del coniuge in separazione. Il suo socio rischia sicuramente il pignoramento del quinto dello stipendio. Poco importa se sta pagando altri debiti. Potrebbe sembrare [ ... leggi tutto » ]

2 novembre 2012 · Lilla De Angelis

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Quando il pignoramento di stipendi e pensioni è effettuato direttamente da Equitalia
Le somme dovute a titolo di pensione, di stipendio, di salario o di altre indennità relative al rapporto di lavoro o di impiego, comprese quelle dovute a causa di licenziamento, possono essere pignorate dall'agente della riscossione in misura pari ad un decimo per importi fino a 2.500 euro e in ...
Riscossione coattiva dei crediti – Decreto ingiuntivo e precetto
Il decreto ingiuntivo, così come la cartella esattoriale, l'assegno o la cambiale, sono titoli esecutivi. Dopo la notifica del decreto ingiuntivo si hanno a disposizione 40 giorni per impugnarlo. In assenza di opposizione, verrà notificato un precetto con il termine ultimativo di 10 giorni per il pagamento. Decorso tale termine, ...
Pignoramento stipendi e pensioni depositati su conto corrente » Equitalia non può farlo su ultimi accrediti
Equitalia non può effettuare il pignoramento dell'ultimo stipendio o pensione » Il decreto del fare L'ultimo emolumento del rapporto di lavoro o di pensione non può essere congelato dall'agente di riscossione dello Stato (equitalia) con il pignoramento presso terzi. Lo stop ai pignoramenti di Equitalia riguarda solo le somme depositate ...
Il pignoramento nel recupero crediti
Il pignoramento è'l'atto con cui il creditore avvia l'espropriazione coattiva a seguito della notifica, di un titolo esecutivo e di un precetto a cui il debitore non adempie. Disciplinato dal codice di procedura civile all'articolo 491 e seguenti (norme riformate dalla legge 80/2005 e 51/2006), è in pratica una ...
Pignoramento conto corrente » L'ultimo stipendio non si tocca
Il pignoramento, da parte di Equitalia, non si estende mai all'ultimo stipendio versato sul conto corrente intestato al lavoratore. Dopo 60 giorni dalla notifica della cartella esattoriale, in caso di pagamento non effettuato, l'Agente della riscossione (per esempio, Equitalia) può attivare il cosiddetto pignoramento presso terzi, una forma cioè di ...

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post pignoramento e atto di precetto per un vecchio debito di nullatenente. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Pignoramento e atto di precetto per un vecchio debito di nullatenente Autore Lilla De Angelis Articolo pubblicato il giorno 2 novembre 2012 Ultima modifica effettuata il giorno 30 aprile 2017 Classificato nella categoria consigli e tutela del debitore - eredità successione e donazioni - domande e risposte .



Domande

Forum

Sezioni

Home

Argomenti

Altre Info

Cerca