Piano di rientro cambializzato

Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!



La regola generale vuole che i piani di rientro cambializzati dovrebbero essere sconsigliati, per i seguenti motivi:

  1. il costo dei bolli delle cambiali;
  2. la cambiale eventualmente insoluta costituisce un titolo immediatamente esecutivo in mano al creditore, ovverosia è come mettere in mano la rivoltella carica al proprio assassino.

TUTTAVIA

se ricorrono le seguenti condizioni:

  1. si è ragionevolmente certi di poter sostenere il piano di rientro contrattato con la controparte;
  2. se con l’accettazione del piano di rientro cambializzato si ottengono buoni benefici transattivi (per esempio sospensione di azioni esecutive, riduzione degli interessi o della sorte capitale del debito)

allora potete prendere in considerazione il rilascio di cambiali in favore del creditore.

Nel Vostro caso, se è vero che la prospettiva di firmare cambiali è inquietante, lo è di più la prospettiva di un’azione esecutiva sull’immobile di Sua suocera, e soprattutto, a conti fatti, molto più onerosa.

A questo punto avete tutti gli elementi per decidere da soli cosa fare.

12 Febbraio 2011 · Simone di Saintjust



Condividi il post


condividi su FB     condividi su Twitter    

Seguici su Facebook

Approfondimenti

Assistenza gratuita - Cosa sto leggendo

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su piano di rientro cambializzato. Clicca qui.

Stai leggendo Piano di rientro cambializzato Autore Simone di Saintjust Articolo pubblicato il giorno 12 Febbraio 2011 Ultima modifica effettuata il giorno 19 Giugno 2016 Classificato nella categoria recupero crediti - domande e risposte

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere. Potrai accedere velocemente come utente anonimo.

» accesso rapido anonimo (test antispam)





Fai in modo che lo staff di indebitati.it possa continuare ad offrire consulenze gratuite. Dona ora!