Ho stipulato un mutuo a tasso variabile circa 5 anni fa, ultimamente mi sono rivolto alla mia banca perche ho notato che nei 5 anni, la composizione della rata ha subito delle variazini un po anomale, in quanto aumendando i tassi d'interesse la quota degli interessi aumenta, ma la quota del capitale residuo è ormai da 5 anni sempre in diminuzione

  • giuseppe 26 settembre 2008 at 16:35

    ho stipulato un mutuo a tasso variabile circa 5 anni fa, ultimamente mi sono rivolto alla mia banca perche ho notato che nei 5 anni, la composizione della rata ha subito delle variazini un po anomale, in quanto aumendando i tassi d'interesse la quota degli interessi aumenta, ma la quota del capitale residuo è ormai da 5 anni sempre in diminuzione; per citarvi un esempio nella prima rata la quota capitale era di 358.38 mentre oggi è 322.23- mentre gli interessi inizialmente erano 277 oggi 462 non vi sembra molto strano? il direttore mi ha non spiegato che il calcolo fosse troppo complicato. mi aiutate voi a comprendere!!!!

1 4 5 6 7 8

Torna all'articolo

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Altre info