Indice del post piano di ammortamento del mutuo alla francese con tasso variabile

Il piano di ammortamento alla francese con tasso variabile è un piano di ammortamento che prevede una estinzione graduale del debito con rate in cui la quota capitale può essere gestita secondo le due modalità di seguito descritte: ricalcolando ad ogni variazione del tasso il piano d'ammortamento. In questo caso varia di volta in volta la quota capitale congiuntamente alla quota interessi; calcolando la quota capitale sulla base del tasso iniziale, mantenendola invariata per tutta la durata del piano. In questo caso si ricalcola, di volta in volta, solo la quota interessi (indicizzazione finanziaria). Generalmente l'istituto erogante utilizza la [ ... leggi tutto » ]

Un esempio può agevolare la comprensione del funzionamento di quest'ultimo caso. Abbiamo ipotizzato un mutuo ventennale di 100.000,00 Euro di capitale, al tasso d'ingresso del 6,00%. Avremo allora per il primo mese, ipotizzando un piano di ammortamento a tasso fisso del 6%, una quota interessi di 500 euro ed una quota capitale di 216 per una rata di 716 euro. Il capitale residuo alla seconda rata sarà allora di 99,784 euro. Il tasso a regime sarà dato dal tasso variabile (Euribor) di 3,75% e da uno spread dell'1,25%, quindi, risulterà del 5,00%. La riduzione del tasso (dal 6% al [ ... leggi tutto » ]

1 agosto 2013 · Piero Ciottoli

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

Piano di ammortamento del mutuo alla francese con tasso fisso
Il piano d'ammortamento alla francese è un piano di ammortamento che prevede una estinzione graduale del debito in cui la rata è composta da una quota di capitale e una parte d'interessi. Nel caso di mutuo a tasso fisso le rate sono tutte uguali, mentre nel caso di mutuo variabile ...
Il piano di ammortamento francese nel mutuo
Il piano di ammortamento francese può essere sia a tasso fisso che a tasso variabile. La sua caratteristica principale è che, a parità di tasso, la rata rimane costante per tutta la durata dell'ammortamento. Non ho intenzione di annoiarvi con una complicata formula di matematica finanziaria (che comunque è disponibile ...
Mutuo - piano di ammortamento all'italiana
Premettiamo che la classificazione come metodo “italiano” non significa che sia il piano di ammortamento utilizzato nel nostro Paese. Da noi come ovunque i finanziamenti rateali adottano soprattutto il piano di ammortamento francese, a rata costante. Quello “italiano” utilizza invece il criterio della quota capitale costante. Il che lo rende ...
Ammortamento del mutuo alla francese
Contrariamente alle apparenze non è affatto necessaria una laurea in matematica per costruire un piano di ammortamento. I meccanismi che lo regolano sono estremamente semplici e vicini ad esperienze di vita comuni. Hai prestato 1.000 Euro ad un amico che te li ha resi con 500 Euro alla fine di ...
Cosa è il piano di ammortamento di un mutuo
Il piano d'ammortamento del mutuo ci dice quanto pagheremo. Quando si parla di ammortamento si intende un'estinzione graduale del debito, mentre il piano non è altro che il progetto che stabilisce con quali criteri verrà estinto. Una volta fissati i limiti di tempo per estinguere il debito ed il tipo ...

Spunti di discussione dal forum

Piano di ammortamento mutuo a tasso variabile
Ho appena realizzato che il piano di ammortamento del mio mutuo a tasso variabile a 30 anni, segue il metodo tradizionale invece del metodo di ricalcolo della rata. Questo provoca un inesorabile aumento della rata, quando il tasso rimane stabile. Mi spiego meglio: ad ogni rata la quota capitale sale,…
Come poter prevedere l’importo presumibile della rata di un mutuo a tasso variabile?
Ho stipulato un mutuo con piano di ammortamento alla francese a tasso variabile nel 2011 e, sbirciando frettolosamente il piano di ammortamento presunto, che so che è suscettibile di modifiche in relazione ai cambi dei tassi, ho notato che, verso la fine le rate risultano esponenzialmente aumentate, addirittura raddoppiate rispetto…
Rinegoziazione mutuo – Ho diritto alla documentazione inerente il nuovo contratto?
Circa tre anni fa, ho rinegoziato il mio mutuo a tasso fisso con la mia banca, non allungando la durata ma semplicemente abbassando il tasso. Il tasso iniziale di circa 5,30% il tasso in seguito alla rinegoziazione circa il 3,5%. A quanto pare da quello che riesco a capire contattando…
Accordo tra ABI e Associazioni dei consumatori – Sospensione della quota capitale del credito alle famiglie
Con questo accordo si prevede che le famiglie possano ottenere la sospensione della quota capitale del finanziamento per massimo 12 mesi. Io ho 4 rate arretrate, se ne pago una posso rientrare nei parametri anche se la finanziaria ha dato mandato ad un ufficio recupero crediti? (uno dei vincoli è…
Debitore proprietario di una quota di immobile – Come disfarsene?
Nel 2005 ho stipulato un contratto di mutuo variabile con la banca, con ratei accessibili e quantificabili sui 400 euro che man mano sono aumentati a 880 euro. Ratei non più sostenibili per la sopravvivenza della mia famiglia, con figli minori a carico. Ho provato in quel tempo a contrattare…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su indice del post piano di ammortamento del mutuo alla francese con tasso variabile. Clicca qui.

Stai leggendo Indice del post Piano di ammortamento del mutuo alla francese con tasso variabile Autore Piero Ciottoli Articolo pubblicato il giorno 1 agosto 2013 Ultima modifica effettuata il giorno 2 agosto 2017 Classificato nella categoria tipologie piano ammortamento mutuo Inserito nella sezione mutui per acquisto casa e affitti.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca