Perdita di possesso del veicolo per inadempienza del concessionario o del demolitore

Se il concessionario a cui si è consegnato il veicolo in conto vendita o il demolitore non provvedono ad effettuare le dovute trascrizioni al PRA si può presentare domanda di annotazione della perdita di possesso allegando la documentazione che prova l'evento, nella fattispecie la dichiarazione di presa in carico del veicolo (nel primo caso) o il certificato di rottamazione (nel secondo).

Si può quindi evitare di rinnovare il bollo dall'annualità successiva alla data di rilascio della presa in carico o del certificato di rottamazione.

Diversamente, se il demolitore non era autorizzato o se manca la documentazione, si dovrà procedere con l'autocertificazione (vedi sezione apposita).

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Contenuti correlati

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali - se accedi ai contenuti dichiari di averne preso visione
contatti


Cerca