La pensione sociale o assegno sociale agli extracomunitari

L'assegno sociale è una prestazione economica, erogata a domanda, in favore dei soggetti che si trovano in condizioni economiche particolarmente disagiate con redditi non superiori alle soglie previste annualmente dalla legge. Prima del gennaio 1996 veniva anche indicata come pensione sociale.

Il diritto alla prestazione è accertato in base al reddito personale per i cittadini non coniugati e in base al reddito cumulato con quello del coniuge, per i cittadini coniugati (e quindi, anche per quelli separati).

L'assegno sociale è concesso con carattere di provvisorietà e la verifica del possesso dei requisiti reddituali e di effettiva residenza viene fatta annualmente. Non è reversibile ai familiari superstiti e non può essere erogato all'estero.

Il soggiorno all'estero del titolare, di durata superiore a 30 giorni, comporta la sospensione dell'assegno. Decorso un anno dalla sospensione, la prestazione viene revocata.

L'assegno sociale non è soggetto a ritenuta Irpef: per ottenere l'assegno è necessario avere compiuto 65 anni e 7 mesi di età, versare in uno stato di bisogno economico attestato dall'indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) ed avere avuto residenza effettiva, stabile e continuativa per almeno 10 anni nel territorio nazionale.

Occorre poi avere cittadinanza italiana. In alternativa, per i cittadini stranieri comunitari è richiesta l'iscrizione all'anagrafe del comune di residenza.

Per quanto riguarda, invece, gli stranieri extracomunitari legalmente residenti in Italia, i giudici della Corte di cassazione, con la sentenza 24981/2016, hanno ribadito che in tema di corresponsione dell'assegno sociale la normativa vigente (articolo 80, comma 19, della legge 388/2000) ne subordina il godimento alla titolarità del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo (ex carta di soggiorno).

2 gennaio 2017 · Giorgio Martini

condividi su FB condividi su G+ condividi su Twitter iscriviti alla newsletter del blog iscriviti al feed RSS degli articoli del blog forum

Approfondimenti e integrazioni dal blog

La pensione sociale (o assegno sociale) - come ottenerla
La pensione sociale, o assegno sociale, è una prestazione di carattere assistenziale che prescinde del tutto dal versamento dei contributi e spetta ai cittadini che si trovino in condizioni economiche disagiate ed abbiano situazioni reddituali particolari previste dalla legge. Il diritto alla prestazione è accertato in base al reddito personale ...
Assegno sociale - Nuovo importo da gennaio 2018 e limiti di reddito per fruirne in misura intera o ridotta
Come è noto, l'assegno sociale è una misura di sostegno al reddito destinata ai cittadini, italiani e stranieri, in condizioni economiche disagiate e con redditi inferiori a determinate soglie. I cittadini stranieri comunitari devono essere iscritti all'anagrafe del comune di residenza, mentre i cittadini extracomunitari, i rifugiati o i titolari ...
Assegno sociale - il conto in banca può determinare il diniego al beneficio
Com'è noto, a chi abbia compiuto 65 anni, sia sprovvisto di reddito, ovvero percepisca un reddito di importo inferiore ai limiti minimi stabiliti dalla legge, è corrisposto un assegno denominato assegno sociale Peraltro, l'assegno sociale non è gravato da imposte, non è reversibile ai familiari superstiti, non è cedibile, non ...
REI - reddito di inclusione » Un assegno mensile fino a 485 euro per le famiglie con reddito complessivo ISEE non superiore ai seimila euro
Il Reddito d'inclusione (ReI), è uno strumento di contrasto alla povertà che sostituisce sia il Sostegno all'Inclusione Attiva (SIA) che l'Asdi (Assegno Sociale di DIsoccupazione) e gli aventi diritto potranno beneficiarne a partire dal primo gennaio 2018. La misura consiste in un assegno mensile di importo variabile dai 190 fino ...
Il Ministero del lavoro e delle politiche sociali estende il bonus bebé anche ai familiari extracomunitari di cittadini UE - Per fruire del bonus bebé è sufficiente che siano in possesso di un permesso di soggiorno
Com'è noto, nell'ambito degli interventi normativi volti a sostenere i redditi delle famiglie la legge di stabilità per il 2015 ha previsto, per ogni figlio nato o adottato tra il 1° gennaio 2015 ed il 31 dicembre 2017, un assegno annuo di importo pari a 960 euro (bonus bebé) da ...

Spunti di discussione dal forum

Assegno sociale e piccola pensione tedesca – Possono essere pignorate per un indebito pensionistico di cui non ho colpa?
Ho quasi 70 anni e finora ho percepito l'assegno sociale di euro 450 circa, + una piccola pensione tedesca di circa 200 euro + una piccola pensione svizzera di circa 70 euro. Totale circa 700 euro. Giorni fa mi è arrivata una richiesta dall'Inps di restituzione di oltre 7000 euro…
Parte di assegno sociale bloccato dalla banca
Ho 70 anni, sono titolare di assegno sociale (in quanto non ho altri redditi), e ho un debito con la mia banca per una carta di credito di circa 3000 euro. La banca mi ha bloccato l'assegno e per riscuoterlo ho dovuto firmargli un giroconto mensile di 150 euro. E'…
Assegno Sociale e somme corrisposte per errore di cui adesso l’INPS chiede la restituzione – Se non pago potrebbero prelevare dalla pensione?
Sono titolare di assegno social INPS oltre a due pensioni una tedesca di 160 euro e l'altra svizzera di 60 euro: per 29 mesi (dal Gennaio 2015 al Maggio 2017) ho ricevuto l'assegno sociale per 450 euro, ma da giugno 2017 ho percepito solo 225 euro perché hanno operato una…
Vivo con una assegno sociale – Posso accedere ai bonus gas ed elettricità?
Ho una pensione sociale e vorrei sapere se ho diritto agli sconti per i consumi di corrente e gas.
Anziano senza reddito – Posso beneficiare dell’assegno sociale: come?
Sono un anziano (72 anni) che non percepisce pensione (ho sempre lavorato in nero): mia moglie è venuta a mancare 3 anni orsono e vivo nella mia casa familiare. Mi mantengo grazie agli aiuti dei miei figli, ma a volte sono costretto a mangiare alla Caritas. Ho saputo dell'esistenza del…

Assistenza gratuita e link a ritroso

Richiedi assistenza gratuita o ulteriori informazioni su la pensione sociale o assegno sociale agli extracomunitari. Clicca qui.

Stai leggendo La pensione sociale o assegno sociale agli extracomunitari Autore Giorgio Martini Articolo pubblicato il giorno 2 gennaio 2017 Ultima modifica effettuata il giorno 4 agosto 2017 Classificato nella categoria immigrazione e integrazione Inserito nella sezione lavoro, pensioni, famiglia separazione e divorzio, Isee.

Commenti e domande

Per porre una domanda sul tema trattato nell'articolo (o commentarlo) e visualizzare il form per l'inserimento, devi prima accedere cliccando questo link. Potrai utilizzare le tue credenziali social oppure accedere velocemente come utente anonimo.

Altre info

staff e collaboratori
privacy e cookie
note legali
contatti



Cerca

Vuoi fare una domanda?